Utente 516XXX
Buonasera, ho 27 anni e sono in cura da 3 anni ( con psichiatra e psicologa ) perché ho sofferto di doc. La mia psichiatra mi ha prescritto il daparox gocce. Quando prendevo il daparox stavo davvero bene, non avevo né pensieri ossessivi né ansia. Poi la psichiatra ha iniziato a scalarmi le gocce a 10 al giorno per poi man mano toglierle del tutto. Tutto questo nei tempi giusti. Il problema è che dopo 2 mesi ho iniziato ad avere degli attacchi d'ansia, con problemi a dormire. E ora ho anche paura che la doc ritorni.Per ora la psichiatra mi ha prescritto lo xanax per stare tranquilla e nel frattempo sono seguita anche dalla psicologa.
In realtà scrivo per avere dei pareri secondo le Vostre esperienze. È possibile guarire dalla doc dopo aver preso il farmaco nei tempi giusti e con l' aiuto della psicologa? O dovrò tornare a prendere il daparox e la doc tornerà? Scusatemi in anticipo per queste domande "un po' stupide", grazie.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Se ha avuto una ricaduta con la sospensione del farmaco è possibile che la terapia va iniziata nuovamente.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Buongiorno Dottore, grazie per la sua risposta. Ora la psichiatra mi ha ri-prescritto il Daparox 20 mg, sarebbe già la terza volta che lo riprendo perché le 2 volte che ho provato a toglierle mi tornavano gli attacchi d'ansia, 0 fame e 0 sonno. Ha inoltre detto che mi farà fare un altro ciclo per poi toglierlo di nuovo. Però non capisco, se già l'ho eliminato 2 volte e sono stata male perché fammi rifare un altro ciclo se poi tanto mi sento ancora male?