Utente 463XXX
Alla cortese att.ne del Dott. Vannucchi.
Gentile dottore dovrei porle una domanda. Da circa otto mesi assumo 15 mg di mirtazapina per ansia e depressione. Per un anno ho assunto wellbutrin 150 mg che poi , sotto consiglio del medico, ho scalato e sospeso. Posso dire che per quanto riguarda la depressione sto' meglio ma purtroppo l'ansia c'e' ancora. Ho provato ad assumere quietapina , la prima settimana mezza pastiglia da 25 mg e poi mezza al mattina e mezza sera, il tutto per 15 giorni, ma ho dovuto sospenderla ( troppi effetti collaterali). Il medico allora mi ha prescritto depakin , mezza pastiglia da 300 mg. Posso dire che l'ansia e' scesa, ma anche qua effetti collaterali fastidiosi ( fastidio alla luce, mi sento ubriaca, intontita, leggere vertigini). Ora, quanto dureranno questi effetti collaterali? Tenga presente che e' una settimana che assumo il farmaco. E' probabile che non tollero nemmeno questo farmaco? In attesa di risposta la ringrazio cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La durata degli effetti collaterali, se di essi si tratta, è variabile per singolo paziente.

Il dosaggio è comunque basso per dare questo tipo di sensazioni che potrebbero anche essere frutto di suggestione.


Dr. F. S. Rugggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it