x

x

Cipralex

Buonasera...
Vi scrivo per chiedere un consulto per quanto riguarda il cipralex...
Volevo partire informandovi che soffro di ernia iatalee e gastrite cronica...ogni mattino prendo un gastroprotettore (gastroloc 40mg) piu' i fermenti lattici e dopo i pasti in casi di reflusso prendo una bustina di gaviscon...ho smesso da 15 giorni circa di prendere levopraid gocce prima dei pasti principali.
Ecco da due giorni mi e' strato prescritto di prendere Xanax rilascio prolungato 1mg al mattino assieme a 3 gocce iniziali di Cipralex per 4 giorni e poi aumentare di una goccia ogni giorno fino ad arrivare a 10 gocce....successivamente alla sera dopo i pasti prendo xanax rilascio prolungato 0,5mg e 1 ora prima di coricarmi a letto prendo Circadin...questa e' la cura che mi e' stata somministrata dopo aver avuto un consulto privato dal psichiatra.

La mia domanda e' questa...il primo giorno di assunzione di Cipralex ho avuto un leggero senso di nausea che e' partito dal mattino per poi sfumarsi verso tardo pomeriggio.
Ecco oggi vi spiego ho preso le mie gocce lo xanax e poi ho avuto un a visita cardiologica (ecocardiogramma) dove mi hanno trovato un lieve prolasso mitralico con lieve insufficienza....che se devo essere sincero non ho ben capito cosa sia.
Successivamente sono uscito andato al bar e ho preso una semplice brioche e un sacco ananas perche' ero completamente a pancia vuota....ecco da li in poi io tutto il giorno compreso ora ho un continuo senso di nausea leggermente piu' leggero di questa mattina.
Ecco io volevo chiedervi se questo e' dovuto al fatto che sto prendendo cipralex....e se e' normale avere la nausea tutto il giorno accompagna ta da continue eruttazioni.

Grazie in anticipo!
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38k 912 63
La nausea è nella norma e per tale motivo il farmaco va assunto a stomaco pieno.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore grazie della risposta...assumendo il farmaco a stomaco pieno ho trovato meno disturbi.

Una cosa ho notato che da quando prendo Cipralex ho degli spasmi involontari al pollice della mano sinistra! che sia sempre cipralex la causa? prima di assumerlo non mi era mai capitato.