Utente cancellato
Ho gia scritto in questo forum. Ho 23 anni.
Ma c'è una cosa che mi preoccupa un po', sono in cura con cipralex 10mg e xanax 0,50 0,25 0,25 al giorno.
E posso dire che mi ha dato molti benefici, ho incominciato a prendere in mano la mia vita lavorativa ecc ecc. Ma una cosa mi rimane, mi capita che quando esco con qualche ragazza ultimamente (non sempre) avverto ansia e tachicardia, e misurando con il cardiofrequenzimetro (avendo un po' di cardiofobia) ho rilevato 124bpm.
In stati d'ansia sono normali questi numeri?
E con una cura così, può succedere che in certe occasioni mi sfocia questa tachicardia abbastanza forte, come per esempio durante la rabbia, o durante un'emozione con le donne per esempio?!
Grazie in anticipo.
Premetto che il sistema cardiovascolare è ok. Tutte le analisi sono state fatte anche l horter 24h.

[#1]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se una ragazza non fa battere il cuore (più in fretta) non vale la pena uscire con lei. Si tratta di un'emozione, e l'emozione provoca un rilascio di neurotrasmettitori che aumentano la frequenza cardiaca, e il più modificano il flusso sanguigno irrorando di più i muscoli scheletrici e riducendo l'afflusso ai visceri. Tutto normale e fisiologico. É l'interpretazione che lei dà della tachicardia che non è corretta e le provoca un'ansia eccessiva.
Franca Scapellato

[#2] dopo  
511574

dal 2019
Forse ha ragione, è la mia interpretazione che è sbagliata e mi sale ancor di più l'ansia. Infatti non mi capita sempre, comunque possono essere pericolosi questi numeri di bpm? O devo solo non dargli peso ad esse?
Essendo che spariscono con la fine dell'evento, non penso sia necessario l'uso di betabloccanti alla mia età. O sbaglio?!

[#3]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
È un fenomeno normale, e la frequenza che riferisce non è assolutamente pericolosa, basta fare due piani di scale a piedi per raggiungerla. Il corpo si adatta di continuo alle situazioni: emozioni, sforzi fisici, caldo, freddo, bisogna imparare a fidarsi delle capacità del proprio organismo di adattarsi all'ambiente.
Franca Scapellato

[#4] dopo  
511574

dal 2019
Grazie mille mi è stata d'aiuto dottoressa. Una buona serata.