Depressione

Salve, vorrei avere un Vostro cortese consulto relativamente al mio stato di salute
Attualmente sono in cura presso un Neurologo che per disturbi depressivi ansiosi, mi ha prescritto lorezepam 1 mg e paroxetina 20 mg, che a dose piena sto assumendo da una settimana e tre giorni
Soffro di attacchi di panico con forte iperventilazione ed inoltre a momenti mi sento la testa molto stordita a partire da dietro il collo , senso di pressione al centro della testa, forte sonnolenza, nausea e senso di confusione ed ovviamente vado assai in tensione perché ho paura che il mio cervello possa ribellarsi oltremodo e quindi perdere il controllo o l' orientamneto (infatti anche per questo sono molto tesa e stordita quando esco per andare a lavoro) oppure che fisicamente possa risentirne conseguenze.
Premetto che da poco ho cambiato lavoro, dalla provincia lavoro oggi in uno studio in città, ma a causa di come mi sento e delle molte tensioni e preoccupazioni, non riesco neppure a dare il meglio di me e sono molto combattuta se decidere di resistere oppure demordere
Confidando in una Vostra preziosa risposta
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Deve attendere che la terapia faccia il suo effetto almeno dopo 4 settimame a dose piena.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Grazie mille dottore, ma si tratta di una questione preoccupante? il sentirmi a volte lontana con il cervello e avere la sensazione di non essere presente, è sempre dovuto a sintomi depressivi?
Grazie ancora