Utente cancellato
Gentili medici


Lo psichiatra mi ha diagnosticato un disturbo disforico premestruale.

Ho provato tutti gli ssri e snri qualcuno inefficace ed in particolare sereupin e zoloft efficaci. Ma chi più chi meno mi procuravano disturbi sessuali persistenti dopo mesi. Quindi sospesi. Poi Trittico inefficace e leggermente fastidioso a livello sessuale. Remeron nessun disturbo sessuale ma inefficace.

Il mio curante mi ha prescritto un nuovo farmaco Brintellix al dosaggio di 5 mg al giorno.
Per ora ho nausea dopo un oretta dell'assunzione che passa. Poi verso sera ho agitazione e nervosismo.

Vorrei sapere se questa nuova molecola potrebbe essere efficace per il mio disturbo. Anche se mi rendo conto che ognuno reagisce a modo suo.


Leggendo sul web ce scritto che tale molecola fa aumentare l'istamina. Essendo un soggetto allergico vorrei sapere se ciò può essere controproducente.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il farmaco non ha indicazione per il disturbo citato.

Non produce un effetto di aumento di istamina e sarebbe meglio attenersi a ciò che è scritto sul bugiardino.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
557347

dal 2019
Gentile Dottor Ruggiero

Non è per contraddirla ma nemmeno gli ssri hanno indicazione per disturbo disforico premestruale però in particolare sereupin e zoloft mi avevano dato beneficio.
Forse intende che Brintellix ha un profilo differente ?