Utente
Salve, sono un ragazzo con disturbi psichici in terapia dal neurologo.
Prendo serenase al dosaggio 15-15-15, akineton 2 mg una compressa per tre al dì, depakin 300 chrono 2 compresse, lorazepam 20-20-30 gocce e stilnox la sera.
Faccio questa cura da quasi due anni ed è un poco di tempo che faccio circa 5 ore di sonno, come se lo stilnox ha perso efficacia.
Inoltre il serenase mi fa sentire terribilmente stanco.
Il neurologo è propenso a intervenire sul lorazepam, ma io già so che è solo una soluzione temporanea.
Voi che cosa mi consigliate di fare per ovviare al problema, visto che sto iniziando a passare intere mattinate a letto?
Grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Dalla cura si direbbe un disturbo bipolare. Non è chiaro quale siano state le manifestaizoni più recenti. Lo stilnox e il lorazepam già non funzionano più da tempo. L'insonnia di adesso può avere vari significati, ma certamente non perché abbiano smesso di funzionare da poco.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Dunque non ci sarebbe un modo per ovviare alla stanchezza e all'insonnia, visto che il serenase mi affonda nel letto?