xeplion o Invega , quali hanno meno effetti collaterali per il sonno?

Salve, sono un ragazzo di 33anni, nel 2014 ho preso una sostanza mdma in quantità minima, dopo quell' evento non mi sono sentito bene, mi sentivo strano, arrivando al punto di chiedere di essere portato in ospedale, penso di avere avuto psicosi e manie di persecuzione e qualche delirio nel ragionamento, mi hanno diagnosticato Schizofrenia paranoidea senza avere allucinazioni, mi hanno prescritto risperdal in pastiglie, fiala e poi xeplion.

Con xeplion mi sono ristabilito completamente passando da 100 a 75 sino a 50 stando sempre benissimo.

Per 8 mesi stavo benissimo andavo a fare allenamenti al parco di fitness 3 volte alla settimana costantemente, più 2 allenamenti di calcio e uscire con gli amici, facendo un bellissimo fisico, arrivando da 95 a 83 kg rispettando la dieta poi tutto ad un tratto non sono riuscito più a dormire, sono rimasto 16 giorni senza dormire.
Potrebbe essere un effetto collaterale del farmaco dovuto alla dipendenza?

Il medico ha optato per portarmi la cura a 75, sto prendendo una pastiglia divisa in 4 parti da 25 di seroquel per dormire, perchè senza non ci riesco più, appena cerco di levarla non riesco a dormire nonostante faccio 30 km di corsa alla settimana non dormo, passando alle pastiglie invega, questi effetti collaterali dovrebbero passarmi e non peggiorare?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 34,9k 858 226
Che l'insonnia derivi da una perdita di efficacia complessiva dell'invega potrebbe anche avere un senso, di solito però non accade.
Unico sintomo era l'insonnia, per il resto era calmo, normale, o sovraeccitato ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dopo una settimana senza dormire, sono comparsi pensieri strani , non subito, però io ritengo che erano dovuti al fatto che non stavo dormendo.....Nb: In clinica mi hanno detto che dovrei essere un caso raro dove sono spariti completamente i sintomi della schizofrenia , la specializzanda che mi segue non ci crede e mi ha consigliato di mollare le cure che la patologia che mi hanno messo e sbagliata, sono entrato in tilt perchè volevo fare le cure e ora non sò più a cosa pensare
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 34,9k 858 226
Non capisco come si possa stabilire che i sintomi sono scomparsi per una causa diversa dalla cura, visto che è in cura. Poi mi pare contraddittorio, è insonne e compaiono pensieri strani....
Che il medico le abbia consigliato di "mollare le cure" mi pare quantomeno strano....

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio