Depressione senza fine

Salve a tutti dottori,
Sono una ragazza di 29 anni che soffre sin da bambina di sindrome ansioso depressiva, a novembre 2020 ho iniziato uno scalaggio in accordo col mio Psichiatra della terapia, ma sono stata male e ho avuto episodio depressivo maggiore, ho passato mesi a ricercare la terapia giusta, cambiando anche psichiatra, da poco sono tornata dal primo medico con cui avevo iniziato lo scalaggio, l ansia va meglio, anche la depressione, mi resta un fastidioso malessere e un pó di paura generale.

Sto seguendo la cura da due settimane: lamictal 50, quetiapina 25, 20 gocce daparox, 1cp tavor 1 mg
Ore 14 zarelis 75, quetiapina25, 1 tavor 1 mg
Ore 20 lamictal 50
0re 21 quietiapina 100, 1 tavor 1 mg, trilafon 4, trittico 150, 5 gocce laroxil

Pensate che attendendo e resistendo a questi sintomi potrebbe andare meglio
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
Deve attendere qualche settimana per poter avere benefici dalla terapia attuale.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio