Quando fa effetto cymbalta

Salve, ringrazio in anticipo per la risposta

Ho assunto per circa un mese cymbalta da 60mg senza vedere miglioramenti, così il mio psichiatra me lo ha aumentato a 90 mg...sono ad oggi 17 giorni che lo assumo, ma non vedo miglioramenti...attacchi di panico non me ne vengono...però sono ancora piena di ansia, paura di uscire, e se provo ad uscire sento sempre quell ansia forte, senso di instabilità, giramenti di testa...e paura tanta paura...ora quello che cerco di sapere è devo aspettare ancora del tempo?
O sono un caso così grave che non mi fa effetto nemmeno la medicina?

Chiedo scusa ma sono davvero disperata non ne posso più!
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 861 226
Quindi gli attacchi di panico c'erano prima della cura e ora no ? In tal caso un miglioramento c'è stato. La diagnosi è di disturbo di panico ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Avevo attacchi di panico quasi tutti i giorni ora non più..però l’ansia forte e la paura non vanno via..ad esempio oggi ho provato ad uscire accompagnata a fare varie commissioni ma sono stata malissimo, sempre in allerta..e quel senso di instabilità giramento di testa e la paura costante di svenire da un momento all altro..ho paura di non guarire più e di non tornare mai più alla normalità..lei che dice!? Debo aspettare ancora un po’ per vedere l’effetto?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35k 861 226
Quindi un miglioramento c'è stato, se dice che non ha avuto miglioramenti porta fuori strada. Il suo medico mi pare abbia le idee chiare: potenzia la dose e attende di valutare.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4]
dopo
Utente
Utente
Si..ma quello che mi spaventa è che sto sempre piena di paura e ansia questo non va via..percio volevo chiederle i tempi di miglioramento

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio