Tavor brotizolam

Buongiorno,

a causa di fortissimi stati d'ansia correlati a insonnia che perdura da anni mi è stato tolto lo Xanax che ormai prendevo da vent'anni (10 gg prima di andare a dormire) e che non faceva più effetto con 1 compressa e 1/2 di Tavor associata ad una compressa da 0, 25 di Brotizolam.


devo ammettere che la mia situazione è migliorata tantissimo, ma le uso già da due mesi e mezzo.

premetto che non sento assuefazione, assumo sempre lo stesso dosaggio e dormo benissimo.


la domanda è semplicemente questa... è un problema continuare ad assumerli visto e considerato che mi fanno stare bene?

o nel tempo possono comportare problemi?


Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.1k 1k 63
Nel tempo potranno avere lo stesso andamento della benzodiazepina precedente.

Quindi è utile che una volta raggiunto un compenso le benzodiazepine siano sospese.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buona sera,

grazie per la celere risposta.

unica cosa, cosa intende per "raggiunto un compenso"?

grazie.
Insonnia

L'insonnia è un disturbo del sonno che comporta difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentati: tipologie, cause, conseguenze, cure e rimedi naturali.

Leggi tutto