Malessere generale

Buongiorno, vi contatto per un opinione in seguito ad un forte periodo di stress ho sentito una cosa salire dallo stomaco, eruttazione continua mi sono recato al pronto soccorso dove loro mi hanno detto una gastrite nervosa mentre invece nel passare dei giorni mi sono fatto una gastroscopia, tac addome, analisi del sangue, elettrocardiogramma rivelata negativa tutto alla norma... mi sono preso di forte ansia per la forte paura che succedesse di nuovo, non dormivo più non mangiavo più e via dicendo... dopo 1 mese che soffrivo di insonnia un bel giorno stanco morto per il cattivo riposo mi è venuto un attacco di panico, formicolio dalle braccia fino alla testa e irrigidimento.
mi è stato detto di assumere 10 gocce di xanax è andare a dormire che era un accumulo di stress per lo scarso riposo... dopo essermi svegliato mi sono svegliato con un mal di testa atroce che non riuscivo neanche ad urinare è il collo rigido... mi reco di nuovo al pronto soccorso dove vengo visitato da un neurologo con esito negativo in cui mi dice che ho il collo troppo teso, di assumere brufen 400 per 1 settimana è tutto ritornava apposto... il giorno dopo decido di recarmi da una psichiatra che mi diagnostica una depressione è ansia generalizzata... mi è stato detto di assumere escitalopram generico 10 mg e xanax 10 gocce mattina 10 pomeriggio è 10 notte
A distanza di 3 mesi mi trovo sempre con questo mal di testa lieve alle tempie che però porto tutta la giornata... dopo una forte fitta mi reco al pronto soccorso dove mi viene fatta una tac alla testa negativa, vengo visitato da un neurologo che mi diagnostica una cefalea muscolo tensiva cronica resistente hai farmaci... mi prescrive la cura di cipralex 20 mg perché 10mg per il mio peso è poco, le solite 30 gocce di xanax è pineal tens forte 20 giorno per la cefalea.
Ora ha distanza di una settimana porto ancora questo mal di testa però senza attacchi forti... e quando mangio mi viene sempre nausea diarrea è gonfiore addominale... sento un malessere generale ma non riesco più a capire cosa possa essere... può essere dovuto al aumento del cipralex?
Dimenticavo ho fatto anche una tac alla cervicale con esito rettilineizzazione della lordosi.
Scusate se sono stato un pò lungo ma non riesco più a capire cosa sia ma sento questo malessere generale è non riesco più a stare bene.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 992 248
A distanza di una settimana dalla dose non si vede la differenza dell'aumento dose.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si di questo ne ero consapevole , ma l'aumento del cipralex può dare effetti collaterali ?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 992 248
Lei vuol dire se può dare l'aumento iniziale dell'ansia. Si.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

Cefalea

Cefalea è il termine che descrive tutte le diverse forme di mal di testa: sintomi, cause, diagnosi e terapie possibili per le cefalee primarie e secondarie.

Leggi tutto