x

x

Nodo in gola

Ho fatto il vaccino anticovid a gennaio dopo 15 giorni ho incominciato ad avertire una sensazione di groppo in gola, all inizio il medico di base pensava fosse un po di raffredore e mi ha prescritto dei mucolitici ma nulla... a febbraio ancora questa strana sensazione.


,. . . ho fatto eco tiroide ed è uscita fuori come se avessi avuto una tiroidite ma agli esami del sangue i valori erano regolari... ho fatto visita otorino che mi diceva che avevo la faringe molto infiammata e disfagia causata dal reflusso gastroesofageo mi ha dato una cura di omeprazolo 20mg al giorno e gaviscon dopo i pasti a fine marzo ho fatto una gastroscopia dove rilevava solamente cardias beante il gastroenterologo mi ha cambiato terapia con pantoprazolo da 40 alla mattina e esoxx one prima di coricarmi... ora dopo 4mesi di terapia tra omeprazolo e pantoprazolo dopo non è cambiato molto, ho rifatto eco tiroide che risulta sempre come se avrei avuto questa tiroidite e una nuova visita otorino che dice che c'è un miglioramento e di continuare per un altro mese la cura... ora io vorrei chiedervi perche questa sensazione di nodo in gola che mi tormenta non passa??


Cosa può essere sbagliata la cura?


Centra la tiroide anche se i valori sono normali o è una conseguenza del cardias?


Cosa devo fare ho fatto tutti i controlli... anche un eco dell addome completo risultato tutto nella norma visita cardiologica anche nella norma... non so più come far passare questo nodo... nell eco tiroide, ghiandola tiroidea in sede forma regolare, dimensioni di: lobo dx mm18x12x47 lobo sx mm 20x13x42.
la struttura parenchimale, bilateralmente si presenta irregolare diffusamente ipoecogena ma in assenza di noduli o cisti,. . . gli esami del sangue però sono regolari... perché questo nodo?. . . Da quasi 1 anno prendo 0, 5 di tavor la sera... da quando è morto papà per forte ansia,. . . non so se il tavor possa dare questi problemi o peggiorare il quadro della situazione, lo vorrei togliere ma non so se sia possibile farlo anche subito visto la piccola dose
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Il tavor per tutto questo tempo non ha alcun senso.


Torni dallo psichiatra e faccia valutare la situazione attuale per un trattamento più specifico.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
Lei ha fatto degli esami in base ad un sintomo riferito al collo, ma non è detto che quello che si trova abbia attinenza.
Del resto, perché prende tavor alla sera da un anno ? Nessuno ha pensato ad un'attinenza tra questo e il nodo alla gola ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#3]
dopo
Utente
Utente
No nessuno,mi ha detto qualcosa a riguardo,me lo ha dato il medico di base... cosa posso fare allora adesso? Io l come detto lo prendo perché 1 anno fa e morto mio padre e questa situazione mi ha dato ansia e panico..il medico mi habdetto che essendo una dose molto minima non avrebbe dato molti problemi..cosa mi consigliate di fare e quali sarebbero le conseguenze
[#4]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
Ho capito che sia una dose minima, ma il medico non vede nesso tra il motivo per cui le dette il tavor e un possibile stato ansioso in cui sia ricompreso quel sintomo ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#5]
dopo
Utente
Utente
Il tavor me lo diede a luglio dello scorso anno perché per perdita di papà non riuscivo a riposare bene la notte,e siccome avevo avuto buoni risultati ho continuato... poi a febbraio mi è comparso questo sintomo diciamo di nodo o corpo estraneo in gola...lei cosa pensa,che sia stato ansioso il mio ?e con il tavor perche non passa? Parlando sinceramente io lo vorrei anche sospendere e il medico mi ha detto di farlo a una compressa un giorno si e uno no per una settimana ...cosa dovrei ancora fare secondo lei.. ?è una situazione che mi invalida molto e pensare che dal lutto mi stavo riprendendo e mi ha buttato giù questo nodo
[#6]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
Dovrebbe farsi visitare da uno psichiatra, sinceramente non capisco perché il medico, se ritiene che sia una questione ansiosa, non le metta una terapia ad hoc, oppure non la indirizzi chiaramente a farsi valutare da uno psichiatra.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#7]
dopo
Utente
Utente
Leo crede che sia solo uno stato ansioso??e del cardias beante cosa ne pensa possa essere la causa
[#8]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
Non mi pare una domanda costruttiva, è la ripetizione da capo dell'oggetto del consulto

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#9]
dopo
Utente
Utente
Ho capito ma volevo sapere se il cardias incontinente può portare questo nodo,
[#10]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
Appunto, ricomincia da capo tutto il percorso già fatto, tanto non ne conclude nulla a chiedere virtualmente una cosa che già le è stata commentata dal vivo. Si rimane nel "forse si, però..", e nessuno si occupa però di verificare il suo stato di salute psichica come fa con quello del cardias.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto