Ansia da reazione riassunzione aprazolam

Buongiorno gent.
mi dottori, nel 2017 ho sofferto di ansia post parto.
Ho seguito una terapia su consulto medico con alprazolam e paroxetina.

Ho avuto ottimi risultati.

Circa un mese fa, dopo che assumevo dosaggio 0, 50 alprazolam solo la sera e paroxetina 0.20 al mattino, ho deciso di interrompere la terapia poichè ritenevo di stare bene.
Lunedì, avendo segnali di stress da me stessa ho iniziato compressa di alprazolam 0, 50 e ieri è comparso quel maledetto attacco di ansia che non mi fa lavorare e non mi fa vivere.

La mia domanda è se è una reazione alla riassunzione del farmaco e come posso comportarmi.

Grazie mille
ma il solo pensiero di rivivere tutto mi spaventa.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Sta avendo una ricaduta non dipende dal farmaco.


Ricontatti uno psichiatra.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Gentile dottore, la ringrazio e su suo consiglio ho telefonato lo psichiatra che mi ha confermato quanto da lei detto e mi ha ri prescritto la cura, visto il momento particolare per me. Purtroppo mi sono fidata di persone che mi hanno detto che se assumo psicofarmaci ne divento schiava... ma purtroppo per il ritmo di vita che faccio non riesco a gestire lo stress. Le volevo solo chiedere se posso prendere nel caso di bisogno il prodotto fitoterapico Emergency o questo può interferire con i farmaci. Grazie mille
[#3]
Utente
Utente
dottore mi scusi, ho sospeso tutto un mese fa praticamente inizio giugno.
Secondo lei, ho ripreso la terapia venerdì scorso, quanto tempo ci vuole per avere riscontro?
La ringrazio
Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto