Stitichezza con anafranil:e' normale?

gentili dottori, ho richiesto gia' un consulto una settimana fa per un problema di sospetta discinesia tardiva.
con la diminuzione di paliperidone i sintomi sul linguaggio stanno regredendo, meno i movimenti involontari della lingua.


ad ogni modo avrei bisogno di farvi un'altra domanda:la psichiatra mi ha aggiunto contro le ossessioni anafranil da 75 mg e ho registrato una stitichezza ostinata:sono andado di corpo 1 volta in una settimana.

Dal momento che vedro il medico solo il 2 novembre volevo chiedervi:e' normale con anafranil andare di corpo cosi poco o devo cercare di anticipare l'appuntamento col medico perche' la cosa non lo e'?


grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63
E' possibile che il farmaco possa dare stitichezza.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Dottore quindi la frequenza di una volta a settimana e' normale nei pazienti che usano anafranil o non lo e'?non lo dico con tono polemico,sto cercando solo di capire se e' urgente anticipare la visita di controllo
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63
La stitichezza deve essere comunque fronteggiata indipendentemente dall'uso del farmaco o di eventuali variazioni future con prodotti naturali non lassativi che possano favorire la defecazione, introducendo maggiore quantità di acqua, mangiando cibi che favoriscono la peristalsi (fibre), facendo attività fisica regolare.

In particolare, la presenza di un effetto collaterale, seppur comune, non può indurre ad una variazione della terapia se efficace nel trattamento della patologia psichiatrica per la quale è prescritto.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#4]
Utente
Utente
grazie
[#5]
Utente
Utente
dottore,io ho dovuto interrompere l'assunzione di anafranil,non sono riuscito ad andare di corpo per quasi 3 settimane,non c'e' stato nulla da fare:camminare di piu',3 litri di acqua al giorno,3-4 bustine di psillogel al giorno accompagnati da tanta acqua,cibo integrale,frutta ma niente neanche con i clisteri .
[#6]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63