Non riuscire ad esprimere le proprie opinioni in famiglia

Salve.. espongo il mio problema che mi affligge ormai da diversi anni,
Ho 24 anni e sono fidanzato da 7 con una ragazza della mia stessa età.
Sono cresciuto nella mia famiglia composta dai 2 genitori e da 3 sorelle e un fratello.
Ho sempre pensato di avere una bella famiglia, tra l'altro religiosa e praticante.
Mano mano che sono cresciuto e soprattutto dopo essermi fidanzato, mi è stato fatto notare (per fortuna) dalla mia fidanzata che in realtà non avevo una grande famiglia e soprattutto io avevo tantissimi difetti in primis quello di essere succube loro.
Il mio problema fondamentale e che mi sta portando alla rovina mentale e sentimentale è proprio quella di non saper esprimere la mia opinione. Sicuramente ciò è dovuto al fatto che in famiglia non sono mai stato abituato a parlare, a tavola si parlava poco.. e non c'è mai stato questo grande dialogo in primis tra i miei genitori (anzi mia madre spesso si lamentava di mio padre).
Quando capita per esempio di dover parlare con una sorella e la mia fidanzata, e quando la mia sorella dice un qualcosa che meriterebbe una mia disapprovazione, puntualmente non parlo.. E giustamente la mia fidanzata dopo mi fa notare che io avrei dovuto rispondere...
Praticamente sono passati 6 anni che continuo ad essere così e lei si è praticamente stufata. Io vorrei essere aperto, riuscire a parlare ma ho proprio un blocco dentro.. Non so come fare, con altre persone esterne non ho problemi.. è solo in famiglia.
Non so se perchè non sono abituato, perchè sono succube, ma non so come fare a risolvere questo mio problema e a cambiare.
E' raro che riesca di mia volontà a parlare con qualcuno di loro, sono sempre restio, mi tengo sempre tutto dentro.
Aiutatemi per favore
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 45
" quando la mia sorella dice un qualcosa che meriterebbe una mia disapprovazione, puntualmente non parlo.. "

Gentile ragazzo,

questa abilità è imparabile e si chiama ASSERTIVITA', ovvero la capacità di esprimere in maniera adeguata i propri sentimenti, le proprie opinioni (anche quando non si è d'accordo con qualcuno) senza però rompere la relazione.

Prova a leggere questo articolo, spero ti sia utile:

https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1087-le-abilita-sociali.html

Saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Come faccio ad imparare ad essere assertivo? E' proprio questo il mio problema, sono un soggetto passivo che manca di assertività

Grazie dottoressa
[#3]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 45
Come indicato nell'articolo che ho allegato le strade possono essere diverse. In particolare:

- noi impariamo a fare tante cose perchè lo vediamo fare agli altri, sin da quando siamo bambini. Quindi è possibile provare ad esprimere ad esempio con tua sorella le tue opinioni e vedere come va, senza la pretesa che la prima risposta riesca in maniera eccellente... aggiusterai il tiro col tempo e con l'esperienza.

- training di abilità sociali: esistono diversi corsi sull'assertività e in genere prevedono un modello con tale abilità che insegna ad altri.

- oppure potrebbe essere indicata una psicoterapia per comprendere come mai, pur vivendo a contatto con persone e situazioni in cui c'era bisogno di essere assertivi, non sei riuscito a mettere in atto tali comportamenti. Questa possibilità risponderebbe alla tua domanda sul "blocco"

A dire il vero da qui non posso pronunciarmi su quale sia la strada migliore per te, perchè bisognerebbe fare una valutazione di persona.

Tuttavia spero di averti dato indicazioni sufficienti per una scelta più consapevole.

Un cordiale saluto,
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie, mi ha dato già un grosso aiuto trovando la soluzione del mio problema: ASSERTIVITA'

Le auguro una splendida vita
[#5]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 45
Grazie, ricambio l'augurio!

Aggiornaci in futuro, se vuoi.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test