Crisi di nervi

gentilissimi dott.. sono un ragazza di 23 anni e ho una bimba meravigliosa di 18 mesi il quale fccio tutto da sola non ho aiuto in niente nemmeno se mi devo fare una una doccia. adesso le spiego il mio problema da quando è nata mia figlia mi vengono delle crisi di nervi ma no con lei me la prendo con mio marito allora incomincio a gridare, e se ho qualkosa in mano gli e la butto addosso. poi quando vedo ke ho rotto qualkosa o vedo che lui ci rimane male mi pento di quello che ho fatt e li vado a cercare scusa! allora oggi le spiego cosa mia è successo la mia bambina non ne una grande dormigliona sta sceglia da stamattina alle 7 allora verso le 10 lo messa nel letto x dormire ma niente allora ho cominciato a dire a mio marito di abbassare il volume della tv ma lui niente non lo faceva, allora ho incominciato a gridare e lui mi prendeva in giro che mi diceva non gridare e mi rideva in faccia allora ho preso il telecomando e lo sbattuto a terra talmente i nervi. non so piu cosa fare mi succede spesso e io non voglio ogni cosa e contro di lui. come posso fare x calmarmi? ho avuto anche una brutta infanzia mia madre e mio padre si sono separati quando io avevo 6 anni! e tutt ora con i miei genitore ne sto passando tanti, un po x i debito un po x altre cose! sono una ragazza che mi preoccupo di tutti e di tutto! la ringrazio in anticipo aspetto una vostr risposta! p.s fumo anke molte sigarette quelle 15 20 al giorno e se x caso mi mancano mo innervosisco ancora di piu
[#1]
Dr. Giuseppe Del Signore Psicologo, Psicoterapeuta 4,6k 51
Le sue risposte emotive sembrano esagerate e non giustificate dalla situazione. In genere dopo la nascita di un bambino le mamme possono provare delle alterazioni umorali e forse nel suo caso meriterebbero attenzioni specifiche, magari facendo una consulenza psicologica di persona.

Pensa che questo è l'unico modo per ricevere attenzioni?
Si sente il carico di responsabilità tutto sulle sue spalle?
Ha provato a parlarne serenamente con suo marito?






Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicodinamica
www.psicologoaviterbo.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2016
Ex utente
graz mille x la risposta! kmq non ne l unico modo x ricevere attenzioni, anzi mio marito e un tipo che di attenzioni me ne da tante mi abbraccia e tutto. Si mi sento il carico di troppe cose sulle spalle la casa la bambina non ne x mia figlia lo giuro x lei farei tutto ma voglio un po di tranquillita, anche se so che con i bambini tranquillita non se ne puo avere.Ma per mia figlia faccio questo ed altro e una bambina molto forte infatti evito di fare alcune cose tipo la pizza il sabato sera. Si ne ho parlato con mio marito e lui e un tipo ke mi risponde tu sei la femmina io il maschio! ecco la mia rabbia poi ogni volta che litighiamo mette tutt i miei problemi in mezzo di mio padre e la mia famglia e un tipovnon affidabile nel senso ke sei li voglio confidare un segreto di qualkuno non lo posso dire xke poi una minima cosa e lo dice! x esempio mia madre si e fatta un altra vita cin un altro uomo allora lo raccontato a lui e questo è stato il ragazzo ke mha semprefottuta! (mi deve scusare se ci sono molti errori di ortografia ma la sto scrivendo da un cellulare che nemmeno so usare) grazie per la vostra attenzione cordiali saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test