cosa è ritenuto lecito in campo sessuale e cosa è considerato una deviazione?

premetto che questa è più una curiosità che un bisogno. ogni tanto mi piace guardare i forum dove trattano di problemi sessuali. di solito mi limito a leggere o a rispondere nelle sezioni riguardanti l'incapacità di trovare un partner, la prima volta e dei problemi fisici e psicologici che possono accompagnare certi momenti intimi(io mi limito a raccontare la mia esperienza o cosa ho fatto io per cercare di superarli). ultimamente però, ci sono molti utenti(che forse mi ritengono affidabile...non so) che mi chiedono aiuto riguardo alle loro fantasie, se siano giuste o sbagliate. io on so mai cosa rispondere. sinceramente non saprei come distinguere una semplice fantasia(c'è chi ama i piedi, essere legato ecc)da una problema più grave(c'è chi mi ha raccontato che vorrebbe avere rapporti sessuali con minori). io consiglio sempre almeno una consulenza psicologica(anche perchè da certe cose sono io stessa un pò shoccata e spaventata da certe affermazioni, ma preferisco cercare di analizzare la situazione, prima di dare giudizi).

e da li mi è sorta la domanda: che cosa è ritenuto lecito e accettabile in campo sessuale e cosa no? cosa è fantasia accettabile e cosa necessita di un aiuto?
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 46
Gentile Utente,

questo sito non ha la finalità di soddisfare curiosità, ma di rispondere a domande inerenti la salute.

Ciò premesso, Le voglio ricordare che se una persona Le chiede aiuto su una difficoltà (di qualunque tipo), è opportuno rimandare la persona in una sede consona (dal medico o dallo psicologo).

Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
dopo
Attivo dal 2014 al 2015
Ex utente
la ringrazio per la risposta.
è comunque quello che faccio sempre(almeno mi comporto correttamente), perchè non sono la persona giusta ne per dare giudizi ne consigli o aiuto(posso solo fornire la mia esperienza, che non può valere per tutti). proverò magari indirizzare quelle persone se lo ritengono un problema su questo sito(perché solo a sentire la parla psicologo inveiscono contro di me), perché ci sono persone competenti e c'è il segreto dell'anonimato. è molto probabile che il consiglio di un medico sia molto più efficace di quello una semplice persona.

grazie ancora.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test