Masturbazione, chiedo un aiuto!

Salve dottori, sono un ragazzo di 21 anni che da un'anno e mezzo soffre di attacchi di panico, crisi d'ansia, depressione, ossessioni e masturbazione compulsiva. sono in cura da uno psicologo da quando ho iniziato ad avere le crisi di panico e ne ho trovato molto beneficio perchè ho iniziato a capirmi, scavando dentro di me e vedendo il mio passato. purtroppo l'unica cosa che mi ossessiona ancora è quando pratico la masturbazione!

Oggi ho praticato la masturbazione tutto il giorno e stasera mi sento stanco, con un inizio di mal di testa e soprattutto la paura di avere un infarto mentre e dopo averla praticata! se pratico in modo eccessivo la masturbazione (non sempre ma più o meno ogni due giorni) proprio come oggi potrei avere dei danni fisici?

Cosa succede a livello organico?

Perchè ho sempre bisogno di pornografia e chat erotiche!

Sto davvero male, aiutatemi! (ho già parlato di questa cosa con il mio psicologo che vedrò domani)

[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 493 45
Gentile ragazzo,

tu scrivi: "...ho già parlato di questa cosa con il mio psicologo che vedrò domani..."

Che cosa ti ha risposto lo psicologo dal quale sei in cura? E' anche psicoterapeuta?
Che tipo di lavoro psicologico state facendo? Con quali obiettivi?

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103

Gentile utente,

Lei ci dice:

"oggi ho praticato la masturbazione tutto il giorno e stasera mi sento stanco.."

"perchè ho sempre bisogno di pornografia e chat erotiche!"

Domani stesso incontrerà il suo psicologo e potrà chiederlo a lui direttamente.
Lui La conosce e Le saprà fornire degli spunti di "lettura"
nonchè di gestione della situazione,
che noi qui non possediamo perchè non La conosciamo di persona.

Saluti cordiali.

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#3]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
Gentile Utente,
La masturbazione ha svariati significati:

compensatorio...
Consolatorio...
Il piacere solitario prende il posto di quello condiviso, perché faticoso o disfunzionale...
Serve da ansiolitico..
Da ipno induttore...
Lenisce la solitudine..
Riempie un vuoto affettivo..
È una dipendenza...

Le allego del materiale da poter consultare


https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/1150-autoerotismo-e-sensi-di-colpa.html
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1350-la-masturbazione-ed-il-concetto-di-piacere.html-

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio