Utente
Salve,non so da dove iniziare perchè qui non mi fa scrivere tutta la mia storia,praticamente vado in terapia dalla psicologa,per questi vari problemi,fin da piccola sono stata bullizzata sul mio aspetto,picchiata senza motivo,da li ho preso fisse sul mio aspetto, non mi guardai per 1 anno allo specchio,non stavo piu bene manco con gli altri perche non mi piacevo,i maschi volevano solo sesso da me,dicevano che ero bella,pero non possiamo stare assieme per il mio carattere timido,un ragazzo mi disse che potevo dargli solo quello,invece da questi ragazzi io volevo qualcosa in piu no solo il sesso.per 2 anni non frequento nessun ragazzo,li odiavo,odiavo la gente,poi per caso conosco un ragazzo che era diverso dagli altri e aveva ammesso di amarmi,io incredula e presa da questa cosa che ho semepre desiderato accettai di mettermi con lui nonostante non lo amassi,passa un mese e mi accorgo che non lo amo da li sn stata male per questo,dicevo ma perchè non lo amo?prorpio ora che ho trovato un ragazzo cosi bello dentro che mi ama io nn lo amo?..poi vennero le fisse estetiche su di lui,non mi piaceva il suo viso asimmetrico,le sue orecchie,la pancia non lo potevo guardare per questo perchè mi sentivo male vedendo lui,quindi non riuscivo a stare in sua compagnia,mi comportavo come una fidanzata nonostante non stavamo piu assieme,e da li lui mi ha mandata via,e da li ho sofferto molto e tut ora mi fa male,ho fatto di tutto per riaverlo ma niente.cmq mi feci un nuovo amico,che ci stavo bene ma non sentivo che era un amico e ne fidanzato non sento sentimenti di bene,e questo fatto ce lo da quando ero adolescente,dopo quei ragazzi ..ho lo stesso rapporto che avevo con il mio ex anche se non stiamo assieme,sono gelosa se parla con altre,se fa complimenti su altre,mi ha sempre dato fastidio alcuni atteggiamenti,tipo non mi contattava mai lui,ma sempre io e cosi non mi sentivo considerata.al che un periodo lui fece la dieta e dimagri emi atraeva fisicamente,lui parte per roma e da li mi rendo conto di questa attrazione,e quando torna mi cade tutto perche lo visto ingrassato e da li ho questa stessa cosa che avevo con l ex,che non riesco piu a stare cn lui,non ci voglio stare ecc,non voglio che mi succeda questo perchè devo mandare un amicizia di 3 anni per queste cose? sto malissimo,la psicologa mi ha diagnosticato il borderline...io ho dubbi.perche oltre a qst cosa che successo,ci stano anche fati che alcune cose sue mi davano fastidio,che stava sempre vicino ai videogioki,ke si addomrentavo mentre stavo io perchè lavora,e cose che ho elencato prima..per voi e borderline?grazie

[#1]  
Dr. Cristina Finocchiaro

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, la sua richiesta è molto ricca di spunti di riflessione che riguardano la percezione che lei ha del suo fisico e delle conseguente accettazione di lei e dell'altro nella relazione di coppia; come infatti scrive sembra essere stato un periodo traumatico quello adolescenziale "..non sento sentimenti di bene,e questo fatto ce lo da quando ero adolescente,dopo quei ragazzi .." che ha un po' limitato la sua capacità di amare e di lasciarsi andare nella relazione amorosa. Continui a lavorare con la sua psicologa, cercando di superare il problema delle "etichetta diagnostiche" (Borderline) che comunque via internet non è possibile confermare o meno.
Cordiali saluti
Dr. Cristina Finocchiaro
Dottore in Psicologia Clinica, Specializzata in Psicoterapia della coppia e della famiglia- Roma

[#2] dopo  
Utente
capito,grazie,io ho scritto un po il riassunto ma non è tutto perchè qui non mi fa scrivere tutto,pero non ho molto capito cosa lei intende