Relazione finita con ex

Salve a tutti,mi sono iscritto da poco,da come si può leggere dal titolo sono stato lasciato dalla mia ormai ex ragazza,è una storia lunga anche se è durata solamente quasi 4 mesi,ma per me son ostati come degli anni,parto con il dire che non sono il classico ragazzo di oggi che va con la prima che capita solo per qualche rapporto occasionale anzi sono profondo serio insomma un ragazzo di altri tempi cresciuto prima di altri altri,questa ragazza lo conosciuta a luglio il primo di preciso,in discoteca,mi colpi subito questo suo alone di mistero inoltre conoscendola parlandoci e ballando scopri molte passioni in comune come gli anime i film di amore i manga ecc,inoltre rispecchiava i miei canoni estetici e mentali,riservata all'apparenza timida ma molto socievole anche cosi mi è subito piaciuta ci siamo scambiati i numeri,cosi ci siamo cominciati a sentire tramite Whatsapp quasi tutti i giorni visto che lei abita a 45 km da me,la prima uscita la feci sempre nel posto in cui ci eravamo incontrati e li ci siamo fidanzati,dopo una settimana direte voi è roba da matti ma è cosi se lo è sentito anche lei almeno fino a quel momento,cosi i giorni e settimane trascorsero la conobbi di più scopri che fumava sia sigarette che qualche volta canne e anche se non mi andava bene ci passai sopra poichè pensai che qualche canna non può fare male ecco inoltre mi disse che le fumava con tre sue amiche qualche volta,cosi dopo che è tornata dal suo consueto viaggio di famiglia durato 10 giorni in cui ci siamo sentiti tramite cellulare siamo andati nel suo paesino poichè ogni anno li si tiene una sagra e mi ha fatto conoscere praticamente tutti suo cugino la sua ragazza le altre sue amiche e la sorella,insomma in soli un mese ho conosciuto più gente io che in anni,mi regalo dopo a fine serata un cuore preso in viaggio con scritto ti amo,cosi continuammo a vederci lei si faceva 45 km con la macchina della madre per vedermi in più usciva con le amiche e le scarrozzava,fatto sta che dopo sta cosa la madre gli ha azzerato il conta km della macchina cosi è stata costretta vederci di meno a settimana poichè dice che con i suoi litigava tutti i giorni ed era un ansia continua,cosi siamo andati al mare con le amiche ed è qui che le cose sono cominciate ad andare a mio avviso male,una di queste amiche che non sopporto ha parlato male davanti a me lei e altri del mio amico che ci aveva provato con lei,coso dopo questa giornata non tanto bella mi chiese un primo confronto in cui mi diceva che forse mi stavo scoprendo troppo che il bello di una relazione sta nel fatto che ognuno si scopre piano piano e da li la rassicurai che mi sarei comportato diversamente,dico fin da subito che lei è una ragazza di bassa autostima insicura indecisa e si lascia secondo me trasportare dalle amiche nelle decisione come se ne fosse dipendente specialmente dalla sua migliore amica che è lesbica poi e si conoscono dal liceo,cerco di fare più parti scusate ma le cose sono molte da dire.
[#1]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
buongiorno caro ragazzo,
amare è complesso, e far durare un amore lo è ancor di più.
un amore a distanza può beneficiare del mistero e dell ardore ma poi ha davvero bisogno di pelle e di sensi, di rituali e di abitudini, di divani e di cene, non basta whatsapp.
non comprendo la sua domanda che sembra più uno sfogo a voce alta.
in ogni caso, valuti unitamente a un mio collega se ci sono gli estremi per rimettersi in cammino verso questo amore, oppure dovrà suo malgrado, accompagnarlo alla morte.

nel mio sito personale, blog e canale youtube può trovare tanto materiale sugli amori lat.

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie di avermi risposto,sa questa storia come ho detto è molto lunga e ecco vorrei finire di raccontare il tutto,oltre a WhatsApp io e questa ragazza ci vedevamo regolarmente tra le tre volte/due a settimana,poiché veniva lei da me e solo tre volte sono io venuto da lei tramite treno,insomma a settembre abbiamo discusso più per causa mia poiché mi sono scoperto geloso di questa ragazza,cosa che con le altre non è mai successo,così dopo aver discusso per andare al cinema e WhatsApp,arrivo se ondo me lo scacco matto che poi ha portato alla fine della relazione anche se lei nega,in un momento di euforia visto che la sera prima era tornata dalla disco ci cominciammo a scrivere cose piccanti diciamo e la mattina dopo feci una battuta che così non si può definire,dice di che volevo farmi anche la sua migliore amica lesbica,così da lì non mi parlo da un giorno e dopo ci vedemmo perché doveva parlarmi dicendo che secondo lei non gli davo abbastanza sicurezze e certezze e che me le dava più lei, io li rimasi scioccato,così passano i giorni e arriviamo al giorno in cui siamo andati a casa dei suoi nonni era stanca di farlo dentro l'auto e così lo facemmo per la prima volta sul letto dei nonni, ma li successe una cosa che non mi aspettavo si alzo all'improvviso si rivestì andò fuori a fumarsi una sigaretta e non voleva essere toccata
[#3]
dopo
Utente
Utente
Così io gli dissi cosa avesse se avevo forse sbagliato qualcosa o se un mio toccare la infastidiva,lei mi rispose che non aveva nulla,poi parlando così dal nulla mi chiese se avevo mai fumato,il perché non mi ero mai fatto un tatuaggio o perché non avessi un orecchino che a sua detta mi poteva stare bene,io risposi dicendo se mi volesse diverso ma lei disse che era tanto per chiedere,così la sera dopo mi scrisse su WhatsApp dicendo che mi doveva parlare,che aveva capito delle cose troppo tardi,che avevamo corso troppo che non ci dovevamo fidanzare ma conoscerci meglio prima,così io cercando di essere il più calmo possibile litigano però alla fine,dicendo che aveva mentito a se stessa e che non ci stavamo lasciando ma doveva capire delle cose,così ci vedemmo di persona e mi disse che voleva una pausa per ragionare da sola,e che mi bloccava addirittura su WhatsApp,così non la vidi e senti per quasi un mese,mi riscrisse dopo dicendomi che sapeva cosa voleva adesso,io che ormai avevo capito la insultati dandogli della matta incoerente e borderline,lei si arrabbio così tanto poiché gli avevo detto altre cose a settembre,che ci vedemmo a fine ottobre,così mi disse che mi lascia a perché non si sentiva donna,che pensava al futuro e che essere troppo uguali a sua detta non gli piaceva,ci lasciammo male così la ricontattati a inizio novembre dicendo di togliere il numero e che i miei ultimi sentimenti per lei erano spariti così mi rispose che un amicizia non aveva senso neanche un futuro dalle sue parole notai tristezza e delusione,ma il problema è che ancora sto metabolizzando ma sono innamorato di lei cosa che quando me lo ha chiesto quando ci siamo visti non gli risposi,io ho dei sensi di colpa e lei me lo aveva detti che ci lasciamo male ma io,adesso sono stato bloccato sia su Instagram che su WhatsApp dicendomi che è finita e non gli devo scrivere,scusate se ho scritto molto ma come vedete la storia era lunga

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test