Utente 510XXX
Buongiorno, scrivo spesso su questo sito e apprezzo molto il vostro aiuto. Spiego la mia situazione, sono un ragazzo di 24 anni e credo di soffrire di DOC. Purtroppo mi capita, praticamente ogni giorno, di vivere angosciosamente o con preoccupazione ogni fase della giornata, è come se mi svegliassi ed ad un tratto cominciassi a cercare qualcosa per poter andare in paranoia, soffrire e stare male, tutto ciò mi crea molto disagio. Ad esempio mi sveglio la mattina e comincio a pensare al perché io non sia triste e se non abbia motivi di preccupazione, e comincio a "cercare" nella mia mente, così trovo il dolore al ginocchio che potrebbe essere qualsiasi cosa, il preservativo se è stato messo bene (trovo sempre qualcosa che non va), i problemi di salute di qualche parente ecc. Tutto ciò mi spinge in una spirale negativa, mi rende molto difficoltoso lo studio, anche perché passo le mie giornate a cercare di rassicurarmi, cercando su internet o su qualche libro. Spesso trovo sollievo distraendomi e cercando qualcosa sui siti di e-commerce, facendo acquisti online, tutto ciò però toglie tempo al mio studio. Adesso sto cercando anche di frequentare qualche gruppo giovani del mio paese per svagarmi un po', cosa che prima non facevo, e mi sento meglio. Comunque questa sensazione rimane latente e ogni volta che c'è l'occasione si ripresenta. Mi scuso per la lunghezza del post, vorrei chiedervi, a titolo informativo (so benissimo che non è possibile fare diagnosi online) di cosa potrei soffrire secondo voi, o se il mio comportamento è normale. Grazie mille in anticipo.

[#1]  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
(...)Ad esempio mi sveglio la mattina e comincio a pensare al perché io non sia triste e se non abbia motivi di preccupazione, e comincio a "cercare" nella mia mente, (..)

ha già dato un'occhiata a questo?
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/3715-la-rimuginazione-ossessiva-come-risolverla.html
Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks