Utente
Salve a tutti, sono un ragazzo di quasi 20 anni che ormai da post covid ha un problema
E direi anche antecedente ma post covid si è aggravato,
Anni fa mi fu diagnosticata una dermatite seborroica che porta desquamazione e forfora grassa e di lí mia madre mi inizió a lavar i capelli, questo probabilmente perchè io non li lavavo nella maniera corretta, e appunto da lí in poi lavandoli lei ho sempre risolto la cosa... poi ovviamente dopo un pó dal post covid per forza di cose lo ho fatto io dato lei mi dava una semplice mano per lavarli meglio, succede che dal post covid mi inizia un ossessione direi per la pulizia in generale
Succede che lavo le mani numerose volte (contando a volte non so come mai come se dovessi lavarle un determinato numero di volte passando su ogni dito pulendo in maniera minuziosa,)
Faccio docce molto piu lunghe dove mi lavo praticamente pezzo per pezzo sempre in maniera minuziosa in qualsiasi punto, lavo i denti con lo spazzolino elettrico e ci sto anche 15-20 minuti nei casi piú gravi, e per lo shampoo (ho i capelli corti ma non cortissimi sto anche dai 5-10 minuti massaffiando ecc strofinando... e proprio per questo scrivo principalmente dato che uso molto shampoo e sto troppo tempo, e ho paura la cosa possa rovinare i capelli/portare alla perdita)
Oppure, se tocco qualcosa e penso anche minimamente le mani siano sporche le vado a lavare,
Vorrei trovare una soluzione per riuscire a lavarmi shampoo denti ecc senza perder tempo e tornar come prima, e esser meno ossessionato capir cosa pensate possa avere
Grazie mille (la cosa non è cosí tanto invalidante come viene descritta ma fastidiosa) sicuramente ometteró particolari ma ho scritto velocemente grazie

[#1]  
Dr.ssa Angela Pileci

56% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gentile ragazzo,

senz'altro uno psicologo psicoterapeuta potrà aiutarLa ad eliminare le condotte che descrive, che sembrano proprio determinate da problematiche ansiose, oltre che a fare luce sulla natura stessa della problematica.

Infatti, nei disturbi di ansia talvolta può essere un'abitudine sbagliata e un'associazione tra due eventi che possono non essere tra loro collegati a scatenare il disagio, ma anche la gestione sbagliata dell'ansia stessa.

Lavarsi molto frequentemente ed eccessivamente potrebbe essere la strategia (ovviamente disfunzionale) per cercare di tenere sotto controllo ansie e paure, ma come ha potuto sperimentare, tale strategia non funziona, anzi sul lungo periodo Le arreca solo danni.

Cordiali saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica