Visualizza e non risponde, come mi comporto?

Salve dottori, vi spiego in breve la mia situazione e le mie perplessità:
esco da un paio di settimane con un ragazzo 10 anni più grande (36 lui, 26 io), all'inizio era molto interessato, mi scriveva e mi cercava, poi piano piano la cosa è andata a calare.
Abbiamo messo in chiaro che entrambi volevamo una relazione aperta, senza vincoli, detta male "trombamici".
Adesso però, lui non sembra più interessato neanche a quello, alla mia richiesta di vederci mi ha risposto " dai vediamo".
Ho chiesto cosa ci fosse che non andava e ha smesso di rispondere completamente.

Non so come comportarmi, perché mi sento rifiutata nonostante non avessimo una relazione seria.
Cosa posso / dovrei fare a parte non scrivergli più?

Grazie per la risposta.

PS: quando siamo insieme è molto affettuoso, cerca il contatto fisico tra baci e abbracci, scherziamo e ci divertiamo. Quando siamo lontani, per messaggio, mi ignora o risponde in modo molto secco spesso.
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
Gentile utente,

vi conoscete da *due settimane*, e in così breve tempo "piano piano la cosa è andata a calare", nonostante Lei dichiari che NON avevate "..una relazione seria".

"Non so come comportarmi, perché mi sento rifiutata nonostante non avessimo una relazione seria", aggiunge.

Può darsi che Lei sia stata rifiutata, può capitare a tutti: dopo due settimane l'altro si fa un'idea e si decide di lasciare o proseguire, non Le pare?
Lei è anagraficamente adulta, dunque lasci parlare i fatti.
Come comportarsi lo deciderà Lei; noi Psicologi non condizioniamo le scelte delle persone, facciamo il possibile per aiutarle a guardare dentro di sè, oppure (quando necessario) fuori di sè, nella realtà fattuale.

Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio