Attrazione di coppia e pornografia estrema

Cortesi dottori, vi parrà strano, ma davvero "chiedo per un'amica".

Lei è bella, sexy, disinibita, dotata di iniziativa...insomma, un po' la donna dei sogni.

Il suo compagno, ormai da tempo, non manifesta interesse nei suoi confronti e tende a reagire stizzito alle "sollecitazioni" di lei.

Pareva che avesse "solo" perso il desiderio, finché lei non ha scoperto che il suo uomo quotidianamente esplora siti web p0rn0grafici ad elevato tasso di disgusto.
Per carità, non esprimo giudizi in merito alle preferenze soggettive, ma lei è rimasta piuttosto abbattuta dal vedere che il suo fidanzato rifiuta le sue avances in favore di video e foto di scat p0rn (io fino a ieri non sapevo nemmeno cosa fosse...), penetrazioni con enormi oggetti di vario genere e altre cose ai limiti dello splatter.

Il primo consiglio che mi è venuto in mente di darle è stato di parlarne a viso aperto con lui e prendere la cosa di petto, ma, conoscendolo, teme le sue reazioni.

Cosa potrebbe fare lei per migliorare una situazione così avvilente?

Grazie e un cordiale saluto.
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,3k 446 103
Il servizio è riservato unicamente alle problematiche dello/a scrivente.

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio