Dose di radiazioni assorbite

Buongiorno, eseguita una Angio Tc toracica con mdc, tre giorni dopo una Tc cranio senza mdc, più 6 radiografie doppie torace.
Quante radiazioni ho assorbito e quale è il rischio?
Sono una ragazza giovane e questo mi spaventa molto, ho letto che le dosi assorbite sono molto alte.
Grazie a chi risponderà.
[#1]
Dr. Luigi Beviglia Radiologo, Medico di laboratorio 72 1
Indubbiamente il numero degli esami radiologici con utilizzo di radiazioni ionizzanti è stato piuttosto consistente ma certamente sarà stato dettato da specifiche necessità cliniche.
E' difficile quantificarLe le dosi assorbite per tanti fattori ma tuttavia, per Legge, sappia che le dosi somministrate sono registrate da qualsiasi Struttura Sanitaria nel caso volesse sapere esattamente quanta dose le è stata complessivamente ricevuta.
Sono però sempre dell'idea che se la bilancia del costo-beneficio pende di più dalla parte del beneficio, allora non mi preoccuperei più di tanto.

Dr. Luigi Beviglia

Specialista in Radiologia
Specialista in Biologia Clinica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille della risposta dottore. Giustificata o meno la dose assorbita da me rimane sempre la stessa e comunque alta. C’è qualche analisi per vedere in qualche modo se c’è un danno a livello cellulare del dna e presupporre un possibile tumore futuro? Grazie, sono molto in ansia sinceramente.
[#3]
Dr. Luigi Beviglia Radiologo, Medico di laboratorio 72 1
No.

Dr. Luigi Beviglia

Specialista in Radiologia
Specialista in Biologia Clinica

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho letto che ci sono nuove analisi di biomarcatori per individuare tumori radioindotti in pazienti trattati con radioterapia. Questa sarebbe forse una alternativa. Forse sono un po’ troppo spaventata da non dormire nemmeno più bene la notte, cercando e ricercando vari studi sull’argomento che non rassicurano per niente. Dovrò mettermelo in conto e basta, ormai è andata. Grazie

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test