Utente 704XXX
Buongiorno Egr. dottori,
da due anni circa soffro di Fibromialgia, o almeno questo mi è stato diagnosticato, ma, nonostante le cure non trovo nessun miglioramento. Ad oggi mi curano con Xeristar da 60 mg. 1 al giorno, 1 compresse di Lyrica da 150mg al giorno. L'unica novità sono gli assurdi dolori allo stomaco che ho da quando assumo lo Xeristar. Per il resto non riesco più a muovere le dita delle mani, ho dolori continui ai gomiti, alle gambe, ai piedi, alla cervicale,a tutta la schiena, al risveglio la mattina non riesco a mettermi in piedi se non dopo dieci minuti perchè i piedi non mi tengono. Non riesco nemmeno più a scrivere perchè dopo poco mi bruciano le dita. Ho contratture muscolari su tutta la schiena, continui crampi alle gambe, dolori agli occhi e così via per essere breve perchè in pratica mi fa male tutto. Io non credo che quella cura sia fatta bene, ma esiste qualche rimedio a questa malattia, ovvero è sicuro che sia questa la ragione di tutti idolori che ho? Onestamente sto perdendo la fiducia ogni volta che entro in uno studio medico, ma spero che qualcuno sappia darmi un consiglio. Grazie ps. lo Xeristar ha avuto il solo demerito di avermi fatto aumentare di peso di oltre 10 kg. Un saluto cordiale a tutti voi. Marco

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Purtroppo i disturbi riferiti fanno parte dei possibili effetti indesiderati dei farmaci da lei assunti. Visti gli scarsi risultati sarà magari il caso di tornare dallo specialista che la segue per una puntualizzazione terapeutica. In merito poi alla conferma diagnostica si renderà conto anche lei dell'impossibilità di affermazioni esaustive in questo contesto. Cordiali saluti. MG
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 704XXX

Si Prof. Granata, sono coscente di una impossibilità di affermazioni esaustive, però a 44 anni sentirmi in questo modo e non riuscire a venirne fuori onestamente mi pare assurdo. Il mio fisiatra mi ha mandato dalla psichiatra, la psichiatra dal medico di fiducia e quest'ultimo di nuovo dal fisiatra e dal fisioterapeuta.
Inoltre se tutte le analisi del sangue mirate danno risultati negativi allora mi chiedo se questa Fibromialgia esiste davvero oppure no..
Grazie per la risposta professore.

Marco

[#3] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Mi rendo conto dell'assurdità della sua situazione. Non mi resta che consigliarle una visita reumatologica. Cordiali saluti. Mauro Granata
Mauro Granata

[#4] dopo  
Utente 704XXX

Se mi da un suo recapito cercherò di venire da Lei.
Non siamo molto distanti.
Grazie

[#5] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
I miei recapiti sono facilmente reperibili da chiunque su questo sito. Inoltre sulla pagina della Società Italiana di Reumatologia alla pagina www.reumatologia.it può trovare tutte le strutture reumatologiche ospedaliere ed universitarie accreditate al momento in Italia. MG
Mauro Granata