Utente 357XXX
Buongiorno,
Mi è stata diagnosticata la fibriomialgia un anno fa , ho 37 anni ed ho necessità di un'informazione .
In questi giorni con il cambio evidente di temperatura sto accusando forte stanchezza mattutina e brividi di freddo, premetto che subito penso male e che continuo a verificare il mio stato di salute ( sto prendendo una fissazione).
Le chiedo se questo dipende dalla fibriomialgia o meno.
Grazie mille e Buon Lavoro

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Gentile signora, la diagnosi di fibromialgia non può certo giustificare tutti i sintomi che si manifestano ed è quindi giusto ed opportuno che ogni dubbio venga affrontato e fugato in ambito clinico. Detto questo, la stanchezza e i disturbi riferibili alla termoregolazione sono tra i più frequenti tra quelli lamentati dai pazienti affetti da sindromi funzionali come la fibromialgia. Il mio consiglio è quindi quello di aspettare qualche giorno e recarsi eventualmente dal suo medico di famiglia solo in caso di persistenza della sintomatologia. Cari saluti.
Mauro Granata