Utente 204XXX
Buonasera, scopro con piacere il vs sito e posso esporre così il mio timore in merito a: da circa 6 mesi ho dolore al seno destro esterno al tatto e non, anche a letto evito di dormirci su, inoltre spostandomi nella zota sottoascellare subisco spesso dei dolori acuti/lancinanti. Noto che mi è iniziata anche un dolore intenzo allo snodo della spalla col braccio e una dolenzia giunge fino al gomito e persino al polso talvolta. Ho effettuato mammografia ecografia di routin che hanno eviedenziato lo stesso nodulo di cm 1 vicino alla mammella, ma stazionario. Il medico curante è latitante in consigli ed io pure mi trascuro, comunque comincio a preoccuparmi e non so orientarmi. Potrebbe essere un nervo infiammato al seno ...ma non passa ! una artrite che ha infiammato tutta la parte...ma un po alla volta sta aumentando ! Potete consigliarmi o spiegarmi cosa sta succedendo ?? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Grazie infinite, almeno è un orientamento....
cercherò di approfondire...
cordiali saluti a tutti voi....è un bel punto di appoggio questo sito !