Utente 278XXX
A gennaio'12 mi è stato riscontrato un fibroadenoma al seno destrosottoareolare diametro 2,3 cm. L'agobiopsia ha dato il seguente referto: frustoli di fibroadenoma della mammella con aspetti di tipo "giovanile" (focale iperplasia epiteliale duttale tipica, lieve ipercellularità stromale). Classific. linee guida europee cit. mammaria B2. Non ho fatto nulla in quanto così mi è stato consigliato dai medici essendo fortunatamente una formazione benigna. A novembre'12, sentendo il nodulo ingrassato, ho fatto un nuovo controllo. Dall'ecografia è emerso che da 2,3 è passato a 3,2 cm mentre un altro nel seno sinistro da 0,5 ora è 1,4 cm. Ho consultato diversi medic ima tutti mi dicono che la scelta di toglierlo è soggettiva in quanto, data la giovane età gli ormoni lavorano parecchio quindi potrebbe crescere ancora ma allo stesso tempo è un peccato intervenire su un seno di 18 anni e per di più dicono che è meglio non toccare le cose benigne. Io e i miei genitori non sappiamo quale sia la scelta da farsi operare o no! Un altro quesito al quale non hanno dato una risposta precisa è: se dovessi prendere la pillola anticoncezionale nel mio caso potrebbero esserci problemi? Grazie per il Vs consulto e cordiali saluti


[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Premesso che non ci sia nulla di cui preoccuparsi le indicazioni ad intervenire o astenersi variano da caso a caso.

Nel suo ad esempio è evidente che il nodulo sia in accrescimento. In questi casi senza alcun carattere di urgenza poi si decide per l'indicazione chirurgica nella maggioranza dei casi. Ma bisogna tener conto del fatto che i fibroadenomi sono multipli e quindi si può anche aspettare per verificare la evolutività degli altri riscontrati.

Le indicazioni ASSOLUTE (quando si impone ) all'intervento le troverà su

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 278XXX

Grazie tante per il consulto