Utente 199XXX
Buon giorno, sono alle prese con un dolore/fastidio al seno sinistro.
Ho effettuato mammografia luglio 2012 completamente negativa ( mammelle a struttura prevalentemente ghiandolare in involuzione adiposa, bilateralmente non si apprezzano alterazioni strutturali ne microcalcificazioni sospette in senso eteroformativo)a dicembre 2012 ho effettuato ecografia che cita " si conferma la presenza bilaterale di alcune isolate alterazioni focali displasico cistiche parvinodulari del diametro massimo di 7 mm, non sono riconoscibili foaclita' d'aspetto evolutivo, ai cavi ascellari alcune linfoghiandole iperplastico reattive.
Faccio presente che il dolore non e' fisso, non e' costante ci sono giorni che non lo sento proprio, a volte lo sento altre no, soffro di cervicale infatti ho dolore anche al collo spalle braccio a volte ascellare.
Questo dolore/fastidio lo percepisco anche al seno dx a volte.
Sono una persona mooooooolto ansiosa e sto vivendo un periodo di forte stress.
Chiedo un vs consiglio
grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive mi sento autorizzato a tranquillizzarla perchè il dolore che si debba ascrivere a cause extramammarie (>>soffro di cervicale infatti ho dolore anche al collo spalle braccio a volte ascellare.>>

Se fosse già in menopausa ripeterei senz'altro il controllo mammografico o comunque precauzionalmente la visita per una conferma.

Legga ( e se ha dubbi ulteriori ci aggiorni)
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 199XXX

Grazie Dott. Catania, e si sono in menopausa da quasi 2 anni.
Ho prenotato visita ed ecografia mammaria, pensa possano bastare?
vorrei se possibile evitare la mammografia avendola fatta meno di 7 mesi fa
Il dolore comunque da ieri sembra scomparso, ho dolenzia da ambedue le parti solo se faccio autopalpazione

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Cominci a fare l'ecografia e poi si farà consigliare
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 199XXX

Buongiorno, ho effettuato visita ed ecografia, il senologo che e' anche un chirurgo oncologo mi ha rassicurata dicendomi che assolutamente va tutto bene, sono presente le solite piccole cisti e null'altro.e di effettuare mammografia a luglio p.v. ( esattamente a un anno dalla precedente).
Per non farmi mancare niente ho avuto un incidente stradale con colpo di frusta, quindi i miei dolori sono chiaramente amplificati, e attualmente sto facendo fisioterapia. per dolori collo, spalla, torace e costole sotto il seno.che alla digito pressione fanno male:
Volevo avere la sua opinione per quanto riguarda invece il seno, visto gli accertamenti negativi posso stare tranquilla e pensare che probabilmente il dolore/fastidio sia proprio da imputare ad altro?
E poi se mi puo' rispondere,: quando un dolore al seno in postmenopausa deve preoccupare? quali caratteristiche dovrebbe avere?sono due anni che sono in menopausa ma ogni tanto io qualche doloretto lo sento,per fortuna gli esami escludono sempre qualcosa di serio,
Ringraziandola, cordiali saluti..

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
1) E' probabile che dipenda il dolore da...altro, nel senso di causa extramammaria

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp


2) >>ando un dolore al seno in postmenopausa deve preoccupare?>>

Rispetto ai dolori premenopausali circa il 3% in post menopausa può avere una relazione con la presenza di un tumore. Si fanno gli esami periodici, come ha fatto Lei e niente altro.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 199XXX

Ringrazio e mi scuso per il ritardo.

Ho un'ultima domanda da farle se possibile :

le due ecografie e la visita che ho effettuato sono sufficienti per escludere problemi piu' seri ( tenendo presente che alla mammografia risulta ancora un seno ricco di ghiandola e quindi a detta del senologo ben esplorabile con l'eco?

Se fosse stato un dolore causato da un tumore faccio bene a pensare che sarebbe stato fisso continuativo e non sporadico o totalmente assente dopo assunzione di antinfiammatorio come nel mio caso.?

La ringrazio della sua gentilezza

Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Facciamo chiarezza

1) L'associazione tumore-dolore è pressochè inesistente prima della menopausa

2) In circa il 3 % (studio condotto su un campione di 5.000 tumori maligni consecutivi eseguito dal sottoscritto in coll. con Paolo Veronesi) c'è una correlazione nelle pazienti in post-menopausa. Per questa ragione si richiede precauzionalmente in questa fascia di età mammografia ed ecografia. Lei le ha eseguite e pertanto non ravvedo alcuna ragione per preoccuparsi.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#8] dopo  
Utente 199XXX

Intanto grazie della super velocita'....

la mia ansia nasce dal fatto che la mammografia l'ho effettuata a luglio 2012 e nonostante in questi due anni di menopausa i dolorini li ho sempre avuti , ho cominciato a ottobre del 2012 a " sentirli di piu' ", quindi ho effettuato tra dicembre e gennaio le due ecografie e la visita , la mammografia e' prevista per luglio prossimo ( come da consiglio del senologo a gennaio ), per questo chiedevo se l'ecografia e' stata al momento sufficiente .

grazie

cordiali saluti

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si, con i limiti del consulto a distanza
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#10] dopo  
Utente 199XXX

Grazie dott. Catania, per la sua velocita' e la sua disponibilita', di cuore.

Cordiali saluti