Utente 194XXX
buongiorno, ho 37 anni e due gravidanze alle spalle. L'ultima gemellare risale a 4 anni fa e l'allattamento l'ho sospeso 3 anni e 4 mesi fa. Ho una crosticina su un capezzolo definito dal dermatologo come "eczema" ma che dopo terapia con crema prescritta torna. Finchè c'è la crosticina non ho fastidi, mentre nel momento in cui questa si stacca ho molto prurito fino a quando non si forma di nuovo. Il dermatologo mi ha detto di aspettare qualche giorno dopo la sospensione della terapia per effettuare una biopsia, cosa che ha sempre rimandato perchè "in un punto delicato dove serviranno anche dei punti di sutura".
Nel frattempo sono andata dal ginecologo per altri controlli di routine e visitandomi mi ha fatto notare come ci siano da entrambi i capezzoli secrezioni da più orefizi di aspetto diverso (alcune bianche altre verdi). Mi ha raccolto le secrezioni su un vetrino e sto aspettando ancora il risultato. Mi ha fatto fare anche dosaggio prolattina che è risultato nella norma. Ecografia mammaria e mammografia sono anch'esse nella norma. Da un paio di giorni sto idratando il capezzolo perchè la sensazione è quella di estrema secchezza di pelle. Il prurito è scomparso e anche la crosticina. Stamattina però ho trovato una macchiolina di sangue. Ho letto tantissimi consulti a riguardo ma la mia domanda ora è questa: aspetto il referto del citologico o cambio strada e mi rivolgo ad un senologo ex novo? Grazie mille per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si rivolga ad un senologo (^___^)

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 194XXX

Innanzi tutto grazie per la celere risposta nel frattempo il ginecologo contattato telefonicamente mi ha detto di non preoccuparmi e questo un po' mi ha confortato visto che lui ha potuto visitarmi ora la sua risposta gentile dottor Catania mi mette di nuovo in ansia ^_^

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In ansia perchè ? Le ho solo consigliato lo specialista "giusto" visto che ancora non c'è una diagnosi.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 194XXX

Ha perfettamente ragione avevo frainteso, grazie

[#5] dopo  
Utente 194XXX

Buonasera Dott. Catania, sono ancora qui senza diagnosi. Volevo comunque aggiornarla dei progressi. Il citologico delle secrezioni era negativo, "suggestivo di galattorea semplice".
Il senologo dopo la visita mi ha detto di dover eseguire lo scraping del capezzolo per escludere la malattia di Paget. Oggi ho ritirato il referto:

Campione costituito da materiale proteinaceo nel cui ambito si osserva elementi superficiali dell'epitelio pavimentoso alcune emazie, nuclei nudi polimorfi di grossa taglia. Il reperto è sospetto.

Il senologo che mi ha consegnato personalmente il referto mi ha detto di dover proseguire con le indagini diagnostiche e in particolare con una biopsia (cuneiforme se non ricordo male). In caso di conferma procedere con l'intervento per la rimozione di capezzolo e areola. Mi ha detto che i tempi di attesa si aggirano intorno ai due mesi ma che posso tranquillamente aspettare. In realtà mi sono rivolta altrove e massimo prossima settimana mi faranno la biopsia. Dicono di non leggere su internet ma se io mesi fa non avessi letto tutte le sue risposte a vecchie discussioni non avrei mai avuto il dubbio della malattia di Paget e non avrei contattato un senologo. Ora non saprei neanche di avere "una spada di Damocle perchè va dignosticato in tempo" ma almeno adesso mi sono mossa! Grazie di nuovo

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquilla perchè nella peggiore delle ipotesi si tratta di una malattia a bassa aggressività.

Ma mi fa specie che dopo 3 mesi siamo ancora senza una diagnosi.

Il 25 aprile Le avevo raccomandato di fare la visita senologica ( e non dermatologica e ginecologica)

In via del tutto eccezionale mi può inviare anche una mail. Ci tengo ovviamente ad essere informato sull'esito dell'esame istologico..
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 194XXX

grazie le farò senz'altro sapere

[#8] dopo  
Utente 194XXX

buongiorno, ho il risultato dell'esame istologico:

Parenchima mammario con aspetti di cancerizzazione dei dotti galattofori e diffusi aspetti di diffusione Pagetoide.


Sono in attesa ancora dei risultati dell'immunoistochimica e dei ricettori ormonali. Il senologo mi ha detto che dovremo procedere con rimozione di capezzolo, areola e quadrante centrale. Di stare tranquilla che è in situ e che si procede così in questi casi. Questo perchè io ho chiesto :"è sufficiente????". Sono fiduciosa e speranzosa che da queste poche righe lui abbia potuto capire

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E meno male che il 25 aprile LE HO MESSO ANSIA...... !!!

(^_________^)

Finalmente abbiamo una diagnosi e la prognosi da queste premesse suggerisce un cauto ottimismo ("cauto" solo scaramantico)

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#10] dopo  
Utente 194XXX

Buonasera, ho i risultati che aspettavo che sono

estrogeno (Dako- clone 1D5): 70%
progesterone (dako- clone 1A6): 20%
c-erbB-2 (dako-herceptest): positivo (score 3+)
Ki 67 (Dako-clone MIB1): 20%

sono in lista per l'intervento da 20 giorni e tra meno di una settimana avrò la preospedalizzazione. La settimana successiva tornerà anche il mio senologo dalle ferie e potrò mostrargli questi valori. Grazie dell'attenzione

[#11] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ci aggiorni pure quando sarà il momento
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#12] dopo  
Utente 194XXX

Buonasera, oggi ho fatto linfonodo sentinella e domani avrò l'intervento. Quadrantectomia centrale più linfonodo sentinella che da quanto mi pare di capire dovrebbe essere l'approccio corretto. Avevo dubbi perché il senologo mi aveva detto che
Nel mio caso non si faceva neanche il ls ma un parente medico mi aveva detto di farlo... E io che avevo deciso di fidarmi del senologo e basta..! Ora dopo aver saputo i risultati di cui sopra mi ha fatto fare il ls e io sono più "tranquilla" anche se non è proprio la parola più corretta!

[#13] dopo  
Utente 194XXX

buongiorno, dott. Catania ho effettuato l'intervento un mese fa e ieri ho avuto il secondo controllo con risultato istologico. Il senologo mi ha detto che era un Paget limitato al capezzolo e che quindi in teoria sarei a posto così ma che sicuramente l'oncologo (con il quale avevo appuntamento oggi) mi avrebbe prescritto radioterapia e molto probabilmente nient'altro in quanto i ricettori sono negativi.
Oggi l'oncologa mi ha detto subito che era assolutamente localizzato e quindi di stare tranquilla ma che un margine risulta ridotto e per questo motivo mi ha rinviato al chirurgo preannunciandomi che si inquieterà parecchio. Mi ha detto che se il chirurgo dirà che i rischi di una buona riuscita estetica per esempio superano i benefici allora lei mi darà l'ok per la radio. Al che io ho espresso la mia titubanza: se si tratta di salute non mi interessa il risultato estetico anche se ho 37 anni! L'oncologa mi ha detto che stiamo spaccando un capello in quattro ma vuole fare un passetto alla volta. Mi ha parlato di margine superiore di 0,5 mm. Lei cosa mi dice?

[#14] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Che state spaccando il capello in due (^__^)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#15] dopo  
Utente 194XXX

eccomi di ritorno dal controllo. Il senologo mi ha detto che era in situ! Se fosse stato infiltrante sa anche lui che il margine sarebbe stato insufficiente. Mi ha detto che farò la radio proprio per questo motivo, perchè era anche multifocale e mi ha rimandato dall'oncologa la quale avrebbe preferito il tutto per iscritto ma se l'è fatto bastare e mi ha fatto la lettera per il radioterapista. Farò la radio con fiducia, c'è qualcos'altro che io possa fare altrimenti? Grazie di tutte le sue cortesi risposte dottore

[#16] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Va bene così...Auguri
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com