Utente 253XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 23 anni, volevo chiedere un parere riguardo al fatto che da due o tre mesi il mio seno sinistro è decisamente più gonfio del destro e dolente. La situazione varia durante le diverse fasi del ciclo ma il seno sinistro resta costantemente visibilmente più grosso del destro: appena dopo il ciclo mestruale lo sento solo gonfio, duro e pesante, dopo un paio di settimane comincia a farmi proprio male.
A toccarlo non riesco a capire se ci sono dei noduli, è tutto piuttosto duro... di solito mi succede qualcosa di simile i giorni appena precedenti al ciclo. Adesso è un po' diverso perchè è piuttosto più duro, più gonfio e più dolente del solito, dura più giorni e per la prima volta interessa un seno solo.
Per il resto la cute mi sembra normale, non mi sembra di avere linfonodi ingrossati o doloranti, il capezzolo è abbastanza normale, non ho notato secrezioni.
L'unica cosa è che quel capezzolo tende a introflettersi ma se lo tocco torna normale diciamo... non è una novità comunque, mi succedeva a volte anche prima. A destra invece non mi succede.
Per il resto direi che non ho avuto altri problemi di salute in questo periodo, ciclo regolare ecc... non prendo la pillola nè altri farmaci.
Secondo voi a cosa può essere dovuto? Posso aspettare tranquillamente e vedere se si risolve da solo o dovrei prenotare una visita medica sin da ora? Ho sentito diverse ragazze che hanno problemi di seno gonfio e dolorante, non credo sia un sintomo allarmante, ma non me ne intendo! grazie del vostro tempo e arrivederci!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non c'è assolutamente ragione di preoccuparsi e comunque senza urgenza richiederei la visita per una conferma.

Legga ( e se ha dubbi ulteriori ci aggiorni)
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com