Utente 249XXX
Salve..faccio un consulto riguardante mia sorella...ieri andò a passarsi una visita al seno in seguito a del sangue trovata sul reggiseno... la specialista l'ha toccata più volte al seno senza riscontare nulla in più l'ha sottoposta a radiografia e nemmeno e risultato nulla di anomalo..

Stamattina si e sottoposta alla mammografia...impazienti di aspettare domani per l'esito.mi mamma ha chiesto se potesse prendere la mammografia per poi riportargliela in serata...avuto il consenso dal centro mia madre ha portato la mammografia dal nostro medico curante per qualche rassicurazione..il medico ha detto che non ha notato nulla di anomalo tranne una piccola ombra.. in tutta sincerità ci siamo un po spaventati per queste sue parole..e nel frattempo che arrivi domani per l'esito finale vorremmo qualche opinione anche da voi gentilmente..

mia sorella cmq ha 33 anni.. grazie a tutti per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Trascriva qui i referti della mammografia ed ecografia.

"macchia" è un po' poco per interpretare quanto ci descrive.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Salve Dr. Catania..

Innanzitutto grazie per l'attenzione. Le volevo dire oggi alle 16:30 mia madre andrà a ritirare il referto..non appena lo porterà a casa le farò sapere.

Attualmente sono solo a casa è non ho idea di dove sia la radiografia, ma anche quella gli e la prescriverò oggi.

Un ultima cosa, ci sono altre cause che possano far uscire il sangue dal seno? O deve essere per forza qualche grave patologia?

Ancora grazie per l'attenzione e buona giornata. A presto

[#3] dopo  
Utente 249XXX

Buonasera Dr. Catania.

Ecco a lei il referto della mammografia..

Assenza di alterazioni a carico della cute e dei capezzoli.
Struttura mammaria di tipo fibroghiandolare ad aspetto parvinodulare con areole di tenue addensamento adenosico, specie a destra ove si apprezza qualche piccola calcificazione distrofica; assenza di altre apprezzabili alterazioni.
La struttura mammaria di tipo fibroghiandolare e la conseguenza scarsa identificazione dei vari componenti richiede controllo ecografico.

Ho portato a vedere il referto al mio medico curante e mi ha detto che non c'è da preoccuparsi? Lei cosa ne pensa?
Domani mia sorella si sottoporrà al controllo dal senologo

La ringrazio per l'attenzione e le auguro una buona serata
Distinti saluti.

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E dove sarebbe l'ombra che ha visto il suo curante ?

Intanto Le hanno richiesto una ecografia a completamento dell'iter diagnostico.

Presenza di sangue non necessariamente equivale a presenza di un tumore
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 249XXX

Buonasera Dr. Catania.

Vorremmo sapere come mai le è stato chiesto di fare un ecografia..forse perchè la mammografia non è attendibile?

Un ultima cosa, quindi il referto è uscito bene? non ce pericolo di allarmarsi?

Grazie per l'attenzione che mi ha dedicato...distinti saluti.

[#6] dopo  
Utente 249XXX

Buongiorno Dr. Catania.

Vorrei sapere il termine "calcificazione" in ambito medico cosa vuol dire.
Mia sorella ha paura che gli dovrebbero effettuare una sorta di tiraggio del sangue dal seno..anche perchè lei appena si tocca sente un forte dolore.

grazie ancora per l'attenzione e scusi per il disturbo. buona giornata.

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le calcificazioni descritte sono ASSOLUTAMENTE BENIGNE e l'ecografia si fa come integrazione perché le mammelle sono NORMALMENTE dense.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com