Utente 309XXX
buongiorno dottore ho fatto il mio ultimo controllo con ecografia il 2 gennaio 2014ed mammografia giugno 2013 tutto
bene ho la mastopatia fibrocistica la mia oncologa mi ha visitato al momento della visita nessun secreto ma ieri mi sono accorta che dal seno sinistro ho macchiato la canottiera di un liquido colorato marroncino ho schiacciao un po forte il capezzolo è uscito un liquido sul momento sembrava sangue ma su dischetto di cotone a me sembra non rosso sangue ma più marrone ho schiacciato forte anche stamane sembra sempre marroncino sul cotone ho telefonato la mia oncologa mi vede lunedi le volevo chiedere il sangue quando esce dal capezzolo è rosso ho magari rimanendo dentro al dotto cambia e poi esce marrone?la domanda è sciocca ma sono preoccupata grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive non mi preoccuperei, ma poiché farà la visita lunedì è meglio aspettare la valutazione diretta sulle caratteristiche della secrezione.

Non ravvedo l'urgenza per provare ad interpretare il sintomo, che dalla sua descrizione è di scarso significato (in caso contrario la secrezione sarebbe abbondante e spontanea).

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 309XXX

grazie per la risposta la secrezione non è abbondante ma il fatto di essermi sporcata la canottiera la rende spontanea certo è che da ieri non ho più macchiato nulla però schiacchiando forte la mammella e capezzolo esce questo liquido che a vedersi sembra sangue ma nel dischetto è marrone marroncino pensi che con la mia ansia ho messo a confronto un pò di sangue nel dischetto per vedere la differenza del colore

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non provi a schiacciare più perché rischia di svuotare i dotti (oltre a provocare la secrezione ematica se la manovra non è corretta) e non essere più presente al momento della visita. Tenga un dischetto sul capezzolo-areola per documentare eventuali nuove secrezioni (porti il dischetto alla visita)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 309XXX

salve dottore questa mattina sono stata dalla mia oncologa premetto che non mi sono più toccata e non ho più indumenti macchiati comunque mi ha schiacciato il capezzolo nel modo corretto presumo e non usciva nulla dopo le ho fatto vedere io come mi sono schiacciata il seno energicamente dalla mammella fino al capezzolo e quel liquido che a me sembra sangue è uscito mi ha prelevato un campione non è sicura sia sufficente per il citologico comunque secondo lei ha il colore della mastopatia fibrocistica.mi ha spiegato che non importa spremere così il seno anzi è sbagliato mi ha detto che quando ci sono secreti importanti appena strizzi il capezzolo esce il liquido abbondante.aspetto il risultato del citologico
il questi giorni ho preso per 13 giorni paroxetina poi sono 4 giorni che ho smesso perchè mi da la nausea lei pensa possa influire?grazie

[#5] dopo  
Utente 309XXX

buongiorno dottore il citologico del secreto dice quadro citologico negativo presenza di istiociti e tappeto di emazie
la dottoressa mi vuole rivedere dopo il ciclo e si è raccomandata di non schiacciare nulla dal 18 gennaio non ho più avuto perdite
può essere la mastopatia fibrocistica?

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sono tutte notizie tranquillizzanti ma la conferma si può avere solo con la visita.
Quindi va bene il controllo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 309XXX

grazie dottore le volevo chiedere il significato del mio citologico

[#8] dopo  
Utente 309XXX

buonasera dottore sono stata dalla mia oncologa che mi ha visitata e mi ha detto che è tutto a posto ha schiacciato il capezzolo ma non è uscito nulla quindi ci rivedremo al prossimo controllo io non ho capito comunque da dove è venuto quel liquido...cisti?le volevo chiedere per favore una cosa la ghiandola mammaria ha inizio da dove parte lo sterno o li ci sono solo muscoli?mi spiego meglio io ho una vena piuttosto evidente sulla parte sternale che in certe posizioni si accentua vederla mi spaventa e mi fa pensare alla ghiandola mammaria che magari non sia una vena ma qualche noduletto scusi la domanda può sembrare alquanto stupida.grazie

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è affatto stupida, ma forse queste domande avrebbe dovuto farle all'oncologa che l'ha visitata. A distanza è impossibile apportare un contributo senza una visita.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#10] dopo  
Utente 309XXX

infatti stupidamente non ho mai chiesto ma penso che siccome la dottoressa mi visita sempre e con la palpazione che fa credo proprio che vada a toccare tutta la zona dove si trova la ghiandola quindi presumo che se avesse sentito qualcosa di strano me lo avrebbe detto...e che quando vado alle visite sono sempre agitatissima e non guardo mai dove tocca in verità trattengo il fiato aspettando che finisca...