Utente 190XXX
Buongiorno ho ritirato ora esito mammografia: vorrei una vostra opinione:
SENI A STRUTTURA MISTA CON RESIDUO GHIANDOLARE A MEDIA E DISMOGENEA RADIOPACITA’. BILATERALMENTE NON DISTORSIONI PARENCHIMALI NE’ FOCOLAI DI MICROCARLCIFICAZIONI SOSPETTE.
ELEMENTO NODULAR RADIOPACO DI 1 CM DIAMETRO CIRCA QUADRANTI INFERO-ESTERNO DI SINISTRA, DA RIFERIRSI CON OGNI VEROSIMIGLIANZA ALLA FORMA FIBRO ADENOMATOSA SEGNALATA AD UN PRECEDENTE ECOGRAFICO PORTATO IN VISIONE.
CONTROLLI CLINICO-STRUMENTALI ANNUALI
Grazie sin d'ora.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Pellegrini

24% attività
8% attualità
12% socialità
OCCHIOBELLO (RO)
FERRARA (FE)
PORTO VIRO (RO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
La mammografia è normale. Il suo seno è in parte ancora denso, come spesso accade alla sua età.
Il reperto nodulare evidenziato era presente anche in un precedente esame ecografico.
Potrebbe essere sufficiente completare il quadro conoscitivo con una visita senologica corredata da ecografia mammaria.
Dr. Francesco Pellegrini
chirurgo senologo

[#2] dopo  
Utente 190XXX

La ringrazio per la sollecita e cortese risposta
Visto i miei 44 anni magari opterò anche per visita
Però le chiedo: perché anche ecografia? Ho sempre
Creduto forse sbagliando che esame più completo
Fosse la mammografia.
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Francesco Pellegrini

24% attività
8% attualità
12% socialità
OCCHIOBELLO (RO)
FERRARA (FE)
PORTO VIRO (RO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
La mammografia è un esame fondamentale.
In alcune regioni fin dai 45 anni e fino a 75 anni fa parte dei servizi di screening.
Il limite della mammografia, legato a ragioni di fisica, è la mammella densa.
Il nodulo presente è stato evidenziato da un precedente esame ecografico, ritengo utile un confronto con la stessa metodica al fine di valutare la stabilità dimensionale e strutturale.
Alla sua età il seno non è completamente involuto in senso adiposo e l'ecografia è un buon completamento.
Dr. Francesco Pellegrini
chirurgo senologo