Utente 175XXX
buonasera avrei bisogno di un informazione riguardo mia suocera, lo scorso giugno gli è stata eseguita la masctectomia per tumore , 2 mesi dopo anche tutti i linfonodi ascellari... ha effettuato tutti i controlli di routin mammografia, eco stomaco , esami del sangue (cea superiore di 2 numeri non ricordo la percentuale ) comunque l'oncologa tutto ok , la pross visita a settembre.. oggi ha fatto la vis dal senologo , trovandole l'ascella dalla parte, diciamo buona , un linfonodo credo anche il sentinella, infiammato e leggermente ingrossato , cosa vuol dire che le hanno fatto l'ago aspirato? l'hanno tranquillizzata dicendo gli veniva effettuata solo x scrupolo,. cosa mi puo' dire ? grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ci allega neanche il referto ecografico che ha preceduto l'agobiopsia comprenderà bene che sia impossibile apportare alcun contributo alla sua richiesta.

>un linfonodo credo anche il sentinella, infiammato e leggermente ingrossato >

Mi scusi ma che c'entra il Linfonodo Sentinella ?

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 175XXX

buonasera mi scusi per il primo consulto mi sono espressa non bene... provo nuovamente... mia suocera nel maggio 2013 diagnosticato un tumore alla mammella sx effettuato una mastectomia , nel settembre 2013 e' stato deciso di asportare anche tutti i linfonodi , ma non c'era bisogno di fare ne radio ne chemioterapia ....una settimana fà
ha effettuato una visita di controllo dal senologo, portandogli anche tutti i referti richiesti degli esami : mammografia , ecografia torace, esami del sangue , con risultati tutti negativi ( a parte l'esame sanguinio CEA appena alterato ), le hanno fatto una ecografia a entrambe le ascelle , trovando un linfonodo ingrossato dalla parte dx , decidendo quindi di effettuare l'esame dell'ago aspirato. Il medico non si è esposto più di tanto dicendo che è stato fatto questo tipo di esame per precauzione... mi può dire cosa pensa di questo esame inaspettato , visto che anche nell'ultima visita di un mese fa era tutto a posto .. vorrei un suo parere , spero di essermi spiegata un po meglio.. grazie

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>Il medico non si è esposto più di tanto dicendo che è stato fatto questo tipo di esame per precauzione>>

Quindi non c'è alcun sospetto, ma è stata eseguita una agobiopsia solo per eccesso di scrupolo stante l'anamnesi della precedente malattia.

E' una situazione molto frequente dagli esiti nella maggioranza tranquillizzanti.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com