Utente 347XXX
Gentili dottori,
ho 30 anni, affetta da ovaio policistico, assumo ogni mese progeffik per la ricerca di una gravidanza, mia mamma è deceduta 3 mesi fa, a 59 anni per un tumore triplo negativo al seno, diagnosticato a 54 anni.
Nel mese di marzo ho effettuato un'ecografia al seno perchè sentivo dolore al seno e sotto l'ascella.che mi ha portato poi sotto consiglio dei medici ad effettuare una mammografia ed esame istologico di cui i risultati sono i seguenti:
Sede della lesione: Q1Q3 a sinistra
Esame ecografico: sfumata area ipoecogena con alcune formazione anecogene cistiche nel contesto, da verosimile placca di adenosi cistica.
Rischio radiologico:U3
Localizzazione: US
DIAGNOSI: Frustoli di parenchima mammario con adenosi su stroma sclero-elastotico. Categoria istologica: B3

Ho già effettuato la visita con il medico chirurgo che dovrebbe operarmi, ha detto che farà un ampia resezione, la mia paura non è per l'intervento in se, ma ho il terrore del risultato finale dell'istologico, vivo un forte stato d'ansia, perchè mia mamma è appena mancata di questo brutto male e ho tanta paura di averlo anch'io, e poi sono giovane, volevo dei figli...
Comunque Vi scrivo per sapere da voi in base al risultato del mio istologico quante sono le probabilità di maligno? e poi in realtà non ho neanche ben capito di cosa si tratta.
Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005

Cara ragazza,
sin qui l'istologico non giustifica tanta preoccupazione.

Conosciamo tante situazioni come la sua. Venga a raccontarci la sua storia su (purtroppo sono migliaia di commenti)

https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/44/Come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno

e imparerà a gestire meglio la malattia più grave : la PAURA .

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com