Utente 298XXX
Buongiorno. Un mese fa mi sono sottoposta ad agoaspirato alla mammella sinistra. Da 4 anni ho due noduli ma uno si è ingrandito. L'ecografista mi consigliò di fare l'agoaspirato ma il mio medico mi disse che non era il caso. Allora mi recai ad un noto ospedale oncologico e anche lì il medico di disse che avrei dovuto fare l'agoaspirato. Ho fatto questo esame, un dolore allucinante. Dall'esame non è uscito nulla per fortuna e il medico dell'ospedale disse che posso stare così anche altri 100 anni e mi fece intendere che alla fine è stato anche inutile farlo l'agoaspirato... non capisco sinceramente.
Il fatto è che mi è rimasto un segno tipo curva che non va via. Lo so che ci sono donne che subiscono di peggio ma a me il segno non va via e ho paura soprattutto che posso essere stato stuzzicato il nodulo all'interno inutilmente. Inoltre ho perso fiducia in questo ospedale che è il top qui nella mia provincia.
Grazie mille per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi occupo da oltre 40 anni di agobiopsia scrivendoci anche interi volumi ed è la prima volta che leggo a distanza di un mese dall'esecuzione dell'esame quanto mi descrive.

Potrebbe essere più precisa nei dettaglia ??

E lasci perdere la preoccupazione di >> ho paura soprattutto che posso essere stato stuzzicato il nodulo all'interno inutilmente>>

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 298XXX

Gentile Dott. Catania grazie per avermi risposto.
Allora quello che posso dirle di più, è che da 4 anni ho questi due noduli, quello più grande che poi è stato analizzato, è spuntato e cresciuto in pochi mesi. Era febbraio del 2013 e dopo 6 mesi dall'ultimo controllo scoprimmo questo nuovo nodulo di 10 mm. L'altro era 6 mm ma è rimasto piccolo cioè 8mm ad oggi.
Quello da 10 mm oggi è sui 16 mm. Il mio medico S. mi ha sempre detto di stare tranquilla perché non mi dovevo operare poi questo settembre andai a farmi l'eco dopo 6 mesi e l'ecografista mi disse che secondo lui era il caso di fare l'agoaspirato. Mi recai allora a questo centro ospedaliero proprio dei tumori e il Dott. M., che era la prima volta che mi vedeva, mi disse che voleva farmi l'agoaspirato ma di non preoccuparmi perché per lui al 99% non era un tumore ma un nodulo adenoma.
Cmq ho fatto l'ago e mi hanno fatto sentire le stelle. Le altre signore che uscivano erano tranquille, io ho pianto dal dolore. Premetto che il seno mi faceva già male ed era un po' gonfio. Ora ho un segno tipo curva che non va via.
Infatti quando sono andata dal Dott. M per fargli vedere l'esito dell'ago mi ha detto che forse il seno era un po' infiammato e mi ha dato una pomata e che il segno era normale.
In ogni caso mi ha detto che questo nodulo può restare così e di fare un controllo tra 8 mesi.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Chiaro.

Andrà tutto a posto riguardo agli esiti dell'agobiopsia
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 298XXX

Grazie ma proprio dall'esito della biopsia il medico dell'ospedale mi ha detto che non devo operarmi

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Bene
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com