Utente 140XXX
Salve
ho 48 anni e il mio ciclo è regolare, anche se ho notato piccoli cambiamenti ormonali che il mio ginecologo imputa a climaterio.

Da parecchi mesi, forse un anno, avendo periodicamente dolore al seno destro, mi sono osservata bene ed ho notato che il seno destro è diventato piu' voluminoso dell'altro, inoltre risulta piu' "caduto" rispetto all'altro, per il resto sembra tutto a posto.

Ho effettuato la mammografia (che eseguo ogni anno) a fine gennaio ed era tutto nella norma.

Avevo pensato di fare una visita senologica ma alla ASL della mia città , la esegue solo una Dott.ssa nel contesto della visita ginecologica.... di cui in questo momento non ho bisogno, perche' effettuata tre mesi fa dal mio ginecologo di fiducia....

Vorrei gentilmente sapere se è il caso di approfondire la questione o se questo dolore puo' rientrare nei sintomi da climaterio....

Ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Avendo eseguito la mammografia recentemente starei tranquilla e da quanto scrive l'asimmetria sembra ascriversi a ragioni funzionali.

Ovviamente solo con la visita se ne può avere una conferma.

Legga


https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 140XXX

La ringrazio Dott, Catania
penso che effettuero' una visita per eliminare ogni dubbio.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com