Utente 288XXX
Salve, avevo già chiesto un consulto in data 11 nov 2014 (esito biopsia chirurgica lesione non palpabile) con risposta,( non so se occorre che vi riscriva tutto l'iter) in seguito ho eseguito come mi era stato detto dal chirurgo che mi ha operata, un controllo senologico dopo sei mesi dall'operazione, dove però mi è stata controllata solo la cicatrice, (non hanno fatto ne l'ecografia ne la mammografia e ne la visita al seno), mi è stato detto di ripetere la mammografia una volta l'anno, senza fare ecografie.
Prima di operarmi ho sempre fatto ecografie ogni 6 mesi, adesso però mi è stato detto dal senologo che l'ecografia, serve solo se lo specialista a dubbi sulla diagnosi altrimenti non serve a nulla, il mio medico e ginecologo mi consigliano invece di farla, volevo un parere se effettivamente serve fare l'ecografia e se va eseguita insieme alla mammografia o a distanza (io ho fatto l'ultima ecografia e mammografia insieme circa 10 mesi fa , a luglio 2014) e soprattutto nel mio caso se è sufficiente fare solo la mammografia 1 volta l'anno.

Grazie


[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>mi è stato detto dal senologo che l'ecografia, serve solo se lo specialista a dubbi sulla diagnosi altrimenti non serve a nulla,>>

A distanza senza avere consultato le sue precedenti mammografie non saprei cosa aggiungere, ma nel suo caso farei anche l'ecografia per avere una integrazione strumentale nell'area cicatriziale sede di recente intervento e poi perché è verissimo quanto ha detto il suo senologo ma solo se Lei avesse due seni già in completa involuzione adiposa (e quindi trasparenti) , mentre in caso (probabile alla sua età) di residui ghiandolari che determinano un aumento della densità mammaria, allora l'ecografia ad integrazione è utilissima.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 288XXX

Grazie, effettivamente io ho un seno denso fibroghiandolare, tra l'altro il motivo per cui mi hanno operato era per delle lesioni che mi avevano riscontrato in ecografia, mentre nella mammografia non erano evidenti-

L'unica cosa che volevo sapere se l'ecografia va fatta sempre insieme alla mammografia nello stesso giorno, oppure se a senso farla distanziata di sei mesi dalla mammografia da sola, io ho fatto la mammografia ed ecografia a luglio 2014 un anno fa circa, ho preso appuntamento a ottobre per ripetere la mammografia, l'eco la posso fare anche adesso da sola? (Le chiedo questo
perché ogni tanto ho delle fitte dolorose al seno).

Grazie