Utente 383XXX
Salve , sono una ragazza di 25 anni e sono due anni che lotto contro questo ascesso al seno . Non ho figli ne familiarita con tumori al seno . Sono fumatrice .
Sono già stata operata due volte (una con anestesia locale è una con anestesia totale )per questo ascesso alla mammella sinistra nella zona sotto il capezzolo che dopo queste operazioni e' diventato retratto . Ho fatto drenaggio con garze per i 20 giorni dopo l'operazione ma dopo mesi e' tornato . Ho provato con terapie antibiotiche anche molto forti ed antiffiamatorie , creme , di tutto ma quando sospendo le cure dopo qualche mese torna . Sono disperata non so ' più che fare . La mia situazione sembra incurabile . Chiedo aiuto .

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è affatto vero che sia incurabile. Tra l’altro con un intervento in anestesia locale in Day-Hospital senza alcuna necessità di lunghe terapie con antibiotici o antinfiammatori, né di drenaggi

Legga
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/mastite_periduttale.html

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/468132-mastecomia_per_una_mastite_aiuto.html

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/466091-mastite_periduttale_recidiva_o_ascesso_subareolare_ricorrente.html

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/314704-mastiti_ricorrenti.html

Ci sono centinaia di richieste di consulto come la sua
Se non trovasse soluzione mi mandi pure una mail in via del tutto eccezionale ( salvo.catania@libero.it )
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com