Utente 388XXX
Salve, innanzitutto ringrazio anticipatamente il sito e tutti gli esperti che producono risposte per far si che questi consulti siano gratuiti e veloci. L'anno scorso mi e uscito un ascesso al seno, vicino al capezzolo (seno destro) e dopo una cura di antibiotici (nessun effetto) sono andata in ospedale dove decisero di ricorrere ad una operazione, lo fatta con esito positivo ma il chirurgo disse che la mia pelle era soggetto a questi ascessi (infatti in in anno mi escono tanti brufoli) e disse che poteva di nuovo uscire , infatti così e stato a dicembre ma scomparì grazie agli antibiotici, e comparso di nuovo da una decina di giorni, a distanza di un anno circa dall'operazione, c'è da preoccuparsi?
Grazie dell'eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è possibile apportare il contributo che si aspetta in assenza di una visita e in considerazione dei dati scarsi che ci allega.

Le allego alcuni consulti .
Provi a identificare eventuali analogie (Fumo ? Tipo di intervento...ecc ecc)


http://www.senosalvo.com/approfondimenti/mastite_periduttale.html

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/468132-mastecomia_per_una_mastite_aiuto.html

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/466091-mastite_periduttale_recidiva_o_ascesso_subareolare_ricorrente.html

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/314704-mastiti_ricorrenti.html

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com