Utente 405XXX
Buongiorno mi chiamo Selene, sono una ragazza di 34 anni che da tre mesi accusa dolori persistenti al volto. Le spiego brevemente la mia storia clinica: Ho sempre sofferto fin da piccola di asma, sinusiti e allergie. Ho avuto fin dalla tenera età disturbi dentinali. All'età di 27 anni subisco un intervento chirurgico maxillofacciale, per ridurre il problema della deviazione del setto nasale e eliminare la scorretta occlusione dei denti. L'operazione ha quindi portato una frattura dell'osso per poter appunto allargare il palato.
Fino a un anno fa l'operazione non ha portato alcun tipo di dolore o problemi, ma ultimamente accuso fortissimi dolori e fitte a livello dello zigomo. In un occasione il dolore era talmente forte da risultare insopportabile e prendermi perfino la testa!
Decido di fare tutti gli esami, e dai risultati di una tac al volto emerge che sono piena di polipi a livello zigomi dovuti probabilmente o ad una sinusite non curata, o ad una allergia oppure all'operazione stessa. Faccio tutta una serie di cicli di cortisone e lavaggi nasali ma il dolore persiste, anzi peggiora anche: accuso di continui fitte fortissime alla testa, con la sensazione di tensione al capo, sento il braccio destro informicolato e molto teso, e ultimamente dopo un'ecografia risulta che ho l'osso che si sta pian piano sgretolando.
A breve farò altre visite e altri controlli, ma nel frattempo La prego di prendere in considerazione la mia richiesta e cercare di capire, per quanto Le è possibile, cosa potrebbe essere.

Non vorrei continuare a navigare in rete e trovare spiegazioni non consone alla mia situazione, però ho trovato qualcosa che si avvicina al mio problema, e si tratta di una disfunzione cranio-cervico-mandibolare (qui trova il suddetto sito: http://www.dentisti-italia.it/dentista/gnatologia/270_le-disfunzioni-cranio-cervico-mandibolari--cause.html) la quale porta appunto forti dolori al cranio. Quello che non capisco è il fatto che si stia sgretolando l'osso (la sensazione che provo è proprio quella di qualcosa che mangia dall'interno)

Sono molto preoccupata! Riuscirebbe gentilmente a farmi un po' di chiarezza?

La ringrazio anticipatamente per l'attenzione prestatami, e Le porgo i miei saluti più sinceri.

Selene

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>polipi- seni nasali >>

>>Decido di fare tutti gli esami, e dai risultati di una tac al volto emerge che sono piena di polipi a livello zigomi dovuti probabilmente o ad una sinusite non curata, o ad una allergia oppure all'operazione stessa>>

Dovrebbe ripostare in area OTORINOLARINGOIATRIA e non in SENOLOGIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com