Utente 436XXX
Salve dottore, Le vorrei chiedere un'informazione sulle metastasi. Sono una donna operata di un tumore al seno, di primo grado, e sottoposta a quadrantectomia e asportazione del linfonodo sentinella (negativo) e successivamente a radioterapia. Le metastasi che si potrebbero avere in futuro nascono sempre da cellule tumorali rimaste ancora in vita o possono nascere da cellule nuove? La ringrazio dottore.

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signora le metastasi nascono da cellule presenti nell'organismo staccatesi della massa primitiva prima della asportazione chirurgica. Da quanto mi dice il linfonodo sentinella era negativo e quindi non ci dovrebbe essere alcun rischio di metastasi. Ha fatto radioterapia e chemioterapia? Si ricordi che senza ansia ma non smetta mai i controlli perchè il cancro al seno può risvegliare brutte sorprese anche dopo anni. Quindi non smetta mai di fare controlli per lo meno a cadenza annuale (anche dopo 15 anni dall'intervento). Cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena