Utente 167XXX
Buongiorno,vorrei un vostro parere su esito RMN con mdc di mia moglie di cui allego il refertoEsame prescritto dallo specialista dopo referto biopsia seno
Grazie
L'esame è stato effettuato con tomografo da 1.5 T e bobina dedicata. Sono state acquisite in
condizioni basali sequenze TSE T1, T2 pesate e STIR seguite da studio dinamico con sequenze GRE
3D T1 pesate prima e dopo infusione i.v. di mdc paramagnetico (Gadopentato dimeglumine).
Successivamente sono state rielaborate con la tecnica della sottrazione, MPR e MlP. A
completamento sono state effettuate sequenze EPI pesate in diffusione (DWl).
La struttura mammaria è di tipo fibroghiandolare con elevato enhancement di fondo bilaterale
carallerizzato da numerosi foci puntiformi ed ovalari. Tra questi in Q1 verso Q3 a destra, nella
verosimile sede del prelievo agobioptico mediante VAB su microcalcificazioni, si osserva un gruppo di
foci parzialmente confluenti in un'area complessivamente estesa 25mm nel piano assiale. Le
caratteristiche morfologiche sono aspecifiche, compatibili con adenosi ed iperplasia, in accordo con il
reperto microistologico di B3. L'area di foci dista 17mm dalla cute, 30mm dal complesso areola
capezzolo e 48mm dalla fascia pettorale. Non si riconoscono bilateralmente aree di enhancement con
car'aticristiche a tipo evolutivo infiltrante. l'{nei cavi asceilari e ne!!e catene mammarie interne non si
osservano adenopatie.

[#1] dopo  
Dr. Massimo Pisano

24% attività
8% attualità
12% socialità
CATANZARO (CZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2015
Gentile utente,
l'esame RMN conferma il dato istologico di adenosi ed iperplasia mammaria escludendo la presenza di cancro.
Cordiali saluti.
Dr. Massimo Pisano senologia chirurgica

[#2] dopo  
Utente 167XXX

Grazie per la risposta,volevo ancora sapere deve subire intervento chirurgico per la lesione.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Massimo Pisano

24% attività
8% attualità
12% socialità
CATANZARO (CZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2015
Gentile utente,
sua moglie non deve subire nessun intervento.
Cordiali saluti.
Dr. Massimo Pisano senologia chirurgica

[#4] dopo  
Utente 167XXX

Grazie