Utente 164XXX
Buongiorno Dottore , ho 38 anni e per prevenzione personale ho eseguito la mia prima mammografia . La senologia mi ha detto che va tutto bene ma volevo anche un suo parere.
ESITO
VISITA SENOLOGICA:
cute e capezzoli regolari.non elementi nodulari sospetti .non secrezioni.
MAMMOGRAFIA:
discreta componente adiposa con residuo addensato in sede centrale ed al QSE bilateralmente,nel cui contesto non si riconoscono opacità speculate né calcificazioni sospette.
ECOGRAFIA:
Non formazioni occupanti spazio con carattere di patologia:bilateralmente si riconoscono formazioni ipoanecogene,di tipo cistico,alcune a contenuto denso tra le quali se ne segnalano alcune raccolte in gruppo,con dimensioni massime di 12mm,al QIE sinistro.
Ai quadranti superiori di sinistra formazione ipoecogena ,a margini netti ,di 6 mm,compatibile con formazione solida di tipo benigno.Non linfoadenomegalie sospette in ascellare bilateralmente.
CONCLUSIONI:
Cisti bilaterali e nodulo con caratteristiche di benignità (tipo fibroadenoma) a sinistra.in relazione al primo riscontro si consiglia controllo a 6 mesi e dopo ogni anno e mezzo circa.

La dottoressa mi ha detto che sono sana come un pesce ma sentendo la parola nodulo tendo comunque a pormi domande. Quel nodulo potrebbe diventare altro oppure come ho letto è difficile che accada? GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>Quel nodulo potrebbe diventare altro oppure come ho letto è difficile che accada? GRAZIE>>

Da quanto allega credo che sia difficile che accada, solo che non gli è stato dato un nome (=diagnosi), anche se è molto probabile che si tratti di un fibroadenoma.

Si tranquillizzi e legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com