Utente 471XXX
Nodulo di 1.2,carcinoma duttale in situ alto grado,commiato a carcinoma duttale infiltrane(40%),grado 1 sec.Nottingham,score 4 (2,1,1),no invasione vascolare,margine di exeresi esente da infiltrazione.Frammenti di ghiandola mammarie esenti da infiltrazione neoplastica.
Recettore per l'estrogeno (clone Ep1) 98%
Recettore per il progesterone (clone636) 98%
Indice di proliferazione ki-67 clone Mib-1 : 5%
Determinazione oncoproteina Her-2/Nei (policlonale),Se Asco/CAP 2013:score 0
La mia domanda è questa:
Poiché devo fare ancora la biopsia al nodulo sentinella,nel caso fosse positiva,Si dovrebbe fare chemioterapia?
Perché, con questo referto, sicuramente farò radio e cura ormonale.. la mia preoccupazione è fare anche la chemio se si scoprisse linfonodo positivo,se sì,quanti ne dovrebbero essere coinvolti?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si chiama ansia anticipatoria (^_____^), comprensibilissima e comunissima la sua, perche' nel suo caso trattandosi di un tumore poco aggressivo e' molto piu' probabile che I suoi linfonodi siano indenni.

Occorre un volume e forse non basterebbe per correggere alcuni suoi pregiudizi su questa malattia derivati probabilmente da una esplorazione senza guida di informazioni sulla rete.

Le suggerisco un differente approccio alla malattia, perché di cancro si guarisce, ma è più difficile guarire dalla seconda e più grave malattia che si accompagna ad esso : la paura del cancro !

Di questo ci occupiamo da anni nel mio blog RAGAZZE FUORI di SENO,

[Nel suo caso ad esempio e' utile condividere la attesa prima dell'intervento.

https://www.medicitalia.it/news/senologia/7376-blog-terapia-convegno-nazionale-ragazze-seno.html

in cui e' possibile correggere molti dei suoi pregiudizi su ereditarieta', prevenzione, e soprattutto PAURE e DARE SEMPRE SPERANZA

Se lo desidera (si presenti con un nome, anche fasullo) e dica pure che l'ho invitata io, cosi' puo' saltare tutti i preamboli ed entri nel nostro blog delle RAGAZZE FUORI DI SENO e Le prometto che non la lasceremo sola..
RIASSUMA LA STORIA E PARLI DELLE SUE PAURE senza remore.....
VA BENE COME BASE IL COPIA-INCOLLA DI QUESTO CONSULTO

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-1028.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 471XXX

Grazie dottore per la sua risposta,infatti sono una donna molto ansiosa :-).
Ma le volevo fare un altra domanda...cosa significa infiltrante al 40%? Che il carcinoma non ha superato completamente il dotto oppure l'ha superato solo con quella percentuale e quindi stava diventando completamente infiltrante?
Grazie