Utente 435XXX
Gentilissimi dottori vi scivo ,per avere chiarimenti circa un referto di mammografia eseguito da mia moglie. 50 anni operata nel 2011 per ca mammario 1°stadio mammella destra ,linfonodi negativi ormonoresponsivo, her 2 positivo .Quadrantectomia, radio + chemio + herceptin. .attualmente in terapia con AROMASIN e ENANTONE 11,25. A settembre PET/TAC TOTAL BODY NEGATIVA.

REFERTO MAMMOGRAFIA:
Esiti fibrocicatriziali di QUART a destra
Mammelle in involuzione fibroadiposa senza visibilità di lesioni di tipo infiltrante.
Non evidenti microcalcificazioni patologiche
Nodulazioni linfonodali in sede ascellare sinistra.

Ci destano preoccupazione queste "nodulazioni linfonodali in sede ascellare sinistra"
Cosa sono e se sono da riferirsi ad una ripresa di malattia.
grazie ,scusate,ma ogni controllo sono preoccupazioni ed agitazioni.
Grazie mille per l'eventuale risposta. Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se sospettassero una ripresa di malattia avrebbero descritto il cavo ascellare in ben altro modo.
Stia tranquillo.
Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 435XXX

Grazie, Dottor Catania.Come sempre gentilissimo e disponibile.Grazie per la sua squisita cortesia.Buon lavoro.Saluti a lei.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com