Utente 198XXX
Da circa 20 gg ho un dolore, che avverto costante quando mi corico e soprattutto al tatto, nella zona che da sotto l'ascella fino alla costola sotto il seno sx. La sensazione al tatto sulla costola è come quando ci si graffia strofinadosi sul cemento, tipo abrasione, inoltre sento come se ci fosse un taglio sotto l'ascella. Quando sono a casa sento la necessità di togliere il reggiseno perché mi da troppo fastidio. Ho fatto 1 anno fa eco e mammografia da cui si è è vinta la presenza di piccole cisti che si ingrossano prima del ciclo dandomi dolore. Ho preso adesso antinfiammatori ma senza risultato. È il caso fare altra ecografia? È qualcosa legata al seno, al cuore o altro? Specifico che faccio una vita sedentaria e alzo peso eccessivi.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Dottore il dolore si sta irradiando verso il centro, il seno si mi fa molto male, tra un settimana arriva il ciclo, sento un forte senso di oppressione al petto e ogni sera mi fa male la bocca dello stomaco tanto che mangio in bianco da due giorni, ho molta preoccupazione...